SERIE D. Nel posticipo Spadafora regola con un +32 Academy Palermo. Le parole di Antonio Barbera

Antonio Barbera
Antonio Barbera

Esordio col botto per la LP Piero Lepro Spadafora nel campionato regionale di serie D siciliano. I ragazzi di coach Maganza hanno superato con una sontuosa prestazione il Gm Basket Academy Palermo con il punteggio di 94-60.
Una splendida prestazione di squadra che ha permesso agli Spartans di ben controllare la gara in avvio per poi premere sull’acceleratore nella seconda frazione. Si andava al riposo lungo sul punteggio di 47-24. Le restanti due frazioni hanno visto i padroni di casa controllare il match, con gli ospiti che non riuscivano invece ad accorciare il divario che, al contrario, aumentava ancora.

LE DICHIARAZIONI

Sono felice di quanto abbiamo espresso sul campo – ha affermato Antonio Barbera, autore di 22 punti – era importante partire col piede giusto perché ogni gara può riservare grosse insidie. Abbiamo un gruppo affiatato che vorrà recitare un ruolo di primo piano in questo campionato“.

Lp Piero Lepro Spadafora -Gm Accademy Palermo 94-60 

Parziali: (17-14, 30-10, 23-14, 24-22)

LP Piero Lepro Spadafora: Scibilia, Barbera 22, Celona 3, Sofia 15, D’Angelo, Santoro, Giorgianni 3, Mobilia 20, Sindoni 6, Colosi 5, Colica 15, Mammina 5. All. Maganza. Ass. Giorgianni

Gm Basket Academy Palermo: Giallombardo 6, Sorce 3, Cerasola M. 12, Lanfranchi 2, Scancarello 12, Muratore 6, Vitale 4, Cerasola S. 5, Brancato 8, Scarpulla 2, Messana. All. Arnone