SERIE D. Primo referto rosa per la Bitta Bagheria

Bagheria - Cefalù
Arriva alla terza giornata di campionato, di fronte al proprio pubblico, la prima vittoria in serie D per il Bitta Bagheria. Gli ospiti sono il Basket Cefalù 1972, formazione al primo anno piena di ragazzi giovani con grande energia. 
La partita comincia male per il Bitta che subisce un parziale di 7-0 prima di trovare il canestro. La presenza fisica di Vago per gli ospiti è una certezza, viene trovato dai compagni sotto canestro per giocare l’uno contro uno, dall’altro lato il capitano Ducato e l’ingresso di Bagnasco provano a caricare il resto dei compagni. Si ritorna in equilibrio, ma il primo tempino viene chiuso sulla sirena dalla tripla fuori equilibrio del numero 0 Bagherese, Riccardo Ducato, il tabellone dice 19-18.
Il secondo quarto parte in forte equilibrio, ma con una grande intensità. Pirrone per gli ospiti e Riccardo Ducato per i padroni di casa sono i veri leader delle due squadre, uno detta i tempi, l’altro regala canestri. Gli ospiti provano la zona ma i bianco rossi sono bravi ad organizzarsi e trovare comunque soluzioni, a metà partita il punteggio è 38-40.
Il secondo tempo si riapre ancora sul filo dell’equilibrio, canestri da una parte e dall’altra, con Cefalù che prova a portare avanti la testa, ma Riccardo Ducato tiene a galla i suoi, fino a riportarli avanti. È +1 al termine del terzo quarto. Gli ospiti nell’ultima frazione crollano fisicamente, al contempo il Bitta Bagheria tiene in campo lucidità e gioco di squadra, la palla si muove, si creano occasioni e si mandano a canestro i compagni. Gli avversari non rientrano più in partita e la gara si chiude 85-73. Alla fine solo applausi per tutti, squadre in campo, allenatori e super tifo che ha reso la Pirandello una vera bolgia. 
 
Bitta Bagheria – Basket Cefalù 1972  85-73
Parziali: 19-18, 38-40 (19-22), 61-60 (23-20), 85-73 (24-13).
 
Bitta Bagheria: Ducato R. 37, Visconti, Cerasola 2, Pecora n.e., Ranvestel n.e., Maggiore 5, Colamonici, D’Amico 12, Cicala 2, Bagnasco 9, Conti, Ducato Gab. 18. 
All.re: Angelo Licari
 
Basket Cefalù 1972: Arati n.e., Pirrone 17, Zendeli 18, Golubovic, Cimino 4, Culum 7, Saccà n.e., Vacca n.e., Manzone 2, Modaro n.e., Rosponi n.e., Vago 23. All.re: Michele Del Vecchio
 
Arbitri: Barbera e Costanza