SERIE D. Un Tricenter Amatori Messina imbottito di giovani cade sul parquet del Piazza Armerina

Piazza Armerina contro Tricenter Amatori Messina

Sconfitta netta per 105-59 sul campo della vicecapolista Piazza Armerina per l’Amatori Basket Messina. Per via delle assenze di Bonfiglio, Cardillo, Ioppolo, Maggio e Zaccone coach Restanti è costretto a schierare una formazione con un solo over, Rizzo, che ha
vestito i galloni di capitano. Spazio dunque a 10 under su 11 giocatori schierati, il classe 1999 Spanò, i 2001 Cannata e Migliorato, i 2003 Criscenti, De Gaetano, Famiani, Mancuso, Panarello, Peditto e Tomasello.
Il match ha visto ovviamente prevalere i padroni di casa contro una formazione under 20 e per Messina, che ha già conquistato la salvezza, la partita è stata utile per far riprendere confidenza col campo ai giocatori tornati in campo dopo gli infortuni che hanno tormentato i
nero-arancio. Adesso per Messina un trittico di gare al PalaRussello per chiudere la stagione, fra le mura amiche Bonfiglio e compagni affronteranno in sequenza Aci Bonaccorsi, Mascalucia e Savio Messina. L’Amatori ha già conquistato nonostante le difficoltà la permanenza con quattro giornate d’anticipo, il calendario in caso di percorso netto potrebbe significare quarto posto e conseguenti playoff e rappresenterebbe un premio per l’impegno dei ragazzi e dello staff tecnico in una stagione tribolata.

Tabellino:

Siaz Piazza Armerina – Tricenter Amatori Messina 105-59

Siaz Piazza Armerina: Jammeh 2, Talluto 6, Ciancio A. 4, Ciancio M. 10, Sortino 3, Lokan 19, Pecoraro 7, Caiola E. 14, Caiola G. 12, Zelenika 2, Stanic 26, Santanna.
Allenatore: Di Masi. Assistente: Barravecchia

Tricenter Amatori Messina: Panarello 3, Tomasello, Rizzo 9, Criscenti 13, Peditto, Famiani 2, Cannata 1, Spanò 16, Mancuso, De Gaetano 4, Migliorato 11.
Allenatore: Restanti. Assistente: Maggio.

Parziali: 29-19, 27-10 (56-29), 33-16 (89-45), 16-14 (105-59).

Arbitri: Salvatore Arbace e Vittorio Migliorisi di Ragusa (RG)