SERIE D. Zannella Cefalù sconfitta nel derby contro il Basket Cefalù 1972

Zannella Cefalù
Zannella Cefalù

La Zannella esce sconfitta a Bagheria nel primo derby cittadino contro l’ASD Basket Cefalù 1972. Sin dai primi possessi risulta chiaro l’approccio negativo sia dal punto di vista difensivo che offensivo della squadra di coach Giambelluca. La scarsa lucidità in attacco con una pessima serata al tiro e la difficoltà a tenere gli 1c1 sia fronte che spalle permettono al basket Cefalù 1972 di prendere il primo, ma già decisivo, break alla fine del primo quarto (21-11). Il secondo e terzo quarto risultano più equilibrati ma i locali continuano a mettere in campo molta più intensità e voglia di portare a casa il risultato. La Zannella non riesce a cambiare ritmo alla partita e così lo scarto prima dell’ultimo periodo è di 19 punti. Nell’ultimo quarto arriva una reazione, ma è troppo tardi. L’Asd Basket Cefalù 1972 vince con merito e conquista la sua seconda vittoria in campionato. Per la Zannella si interrompe la striscia di quattro vittorie consecutive e domenica prossima arriva il Bagheria con la consapevolezza di non poter sbagliare.

Tabellini

Zannella: Ranalli 12, Terrasi M. 4, Maniscalco 2, Arto 6, Marsala 15, Valente 10, Strati, Gallo, Di Paola, Terrasi G. 18. All. Giambelluca

Basket Cefalù 1972: Golubovic, Arati, Powell 15, Pirrone 12, Zendeli 14, Cimino 4, Culum 14, Sacca’, Vacca, Manzone, Rosponi 9, Vago 11. All. Mantia

Parziali: 21-11 / 22-18 / 22-17 / 14-22