Sicily By Car Palermo Basket, operazione Under: pronti per un’altra stagione anche in Serie B

Marta Tumminelli e Valentina Brancato saluteranno Palermo e la squadra. Laura Perseu, fresca della qualifica di allenatore di base, guiderà nuovamente il gruppo giovanile della SBC

La festa dell'AndrosBasket Palermo promossa in Serie B nella stagione 2018-2019

Non solo senior nella programmazione di Sicily By Car Palermo Basket: mentre continua la costruzione della prima squadra, si lavora anche sulle Under.

Come già dichiarato più volte dal presidente della squadra prof. Adolfo Allegra, sarà una stagione ricca d’impegni per la società, dato che l’Under 18, oltre al suo campionato d’appartenenza, prenderà parte al prossimo campionato di Serie B grazie alla promozione maturata con la vittoria della C la scorsa stagione. L’iscrizione è già stata formalizzata e resa nota dal Comitato Regionale Sicilia.

L’intero gruppo delle giovanili è da considerarsi pienamente e interamente confermato dalla società. Come al solito una buona componente prenderà parte anche all’attività delle prima squadra, con effettivi e modalità d’inserimento che verranno decisi dallo staff tecnico. Nei piani già definiti dalla società, è previsto oltre alle nove senior (otto già ufficiali, una ancora da annunciare) un forte coinvolgimento all’interno delle dinamiche di prima squadra per le Under, che chiuderanno i posti in organico rimasti.

Tutte confermate nel progetto dunque, soltanto due defezioni rispetto al gruppo che ha calcato i campi delle giovanili, per scelte di vita importanti e significative. La società coglie l’occasione per salutare due componenti delle Under che lasciano l’attività con la squadra per motivi di studio: Marta Tumminelli si trasferirà, in autunno, a Roma per frequentare l’università; stop di una stagione per Valentina “Gipo” Brancato che invece passerà un anno di studio negli Stati Uniti. Un grandissimo in bocca al lupo e un arrivederci a entrambe, siamo sicure che ci seguiranno anche da fuori con tanto entusiasmo.

Per una notizia un po’ amara, c’è anche un lato dolce e riguarda lo staff tecnico: l’ex giocatrice e “leggenda” della nostra società Laura Perseu continuerà a collaborare col club. E in più, quest’anno, con la qualifica di allenatore di base acquisita proprio nelle ultime ore. A Laura vanno le felicitazioni di tutta la società per questo traguardo personale e tappa importante di un processo di crescita da coach. Per tirare le fila del discorso abbiamo parlato proprio con lei: «Ringrazio la società per la fiducia data in questi anni, per avermi dato la possibilità di fare questo percorso di formazione da allenatrice. Sono contenta di continuare a collaborare qui, c’è un bel progetto e abbiamo buoni organici come dimostrato anche dai risultati passati (vittoria della C e doppio Interzona l’anno scorso)». Con la coach abbiamo discusso anche degli effettivi a disposizione: «Come già detto c’è un bel gruppo, siamo sicuramente motivati. Salutiamo Marta e “Gipo”: faccio a entrambe un grande in bocca al lupo per le due esperienze. La prima avrà da completare un interno corso di studi quindi rimarrà fuori più a lungo, la seconda solo per una stagione e l’aspetteremo. Vorremo ampliare i nostri gruppi, allargare i nostri orizzonti cercando di reperire Under futuribili, in un clima di piena collaborazione con le altre società». E per la novità della Serie B l’auspicio è solo uno: «Vogliamo far fare esperienza a tutte le nostre giovani, e raggiungere la salvezza. Non vediamo l’ora di cominciare».