Sicily By Car Palermo Basket riceve la Reyer Venezia, il pregara

Laia Flores Costa

Dopo la sconfitta nell’Opening Day, la Sicily By Car Palermo Basket è pronta al debutto casalingo: al PalaMangano arriva l’Umana Reyer Venezia, domani alle ore 17.

Il match si giocherà nel pomeriggio e non in serale come previsto perché, nonostante la costante collaborazione tra la Sicily By Car Palermo Basket e il Comune di Palermo per ottenere la piena agibilità del PalaMangano, non si è, ad oggi, raggiunta quella completezza di funzionalità impiantistica che, nel rispetto delle norme vigenti, possa garantire l’ottenimento dell’agibilità dell’impianto anche nelle ore notturne.

Questo cambio d’orario, non dipendente dalla volontà della società, pregiudica purtroppo la spettacolarità di una partita imperdibile per tutto il movimento cestistico palermitano: non solo il ritorno in A1 in casa dopo 29 anni, ma anche contro una delle realtà più fulgide del nostro campionato. L’Umana Reyer Venezia di coach Giampiero Ticchi, reduce dalla vittoria nell’Opening Day contro Torino, può contare su un grandissimo organico: sicuramente in evidenza le straniere Anete Steinberga e Jolene Anderson (la terza, Gintare Petronyte, è assente per infortunio). Ci sarà la capitana e leggenda della pallacanestro femminile Laura “Chicca” Macchi, per la prima volta a Palermo. Nel nucleo d’italiane anche le Azzurre Elisa Penna e Valeria De Pretto.

Per la Sicily By Car Palermo Basket organico confermato dopo l’Opening Day: a Chianciano Terme la squadra si è definitivamente approcciata con la categoria, togliendosi di dosso tutta l’emozione e la pressione che ha sicuramente condizionato l’inizio del match contro il Geas. Le prove durante la rimonta di Rosa Cupido e Liliana Miccio, i segnali dati dalle straniere Markeisha Gatling e Laia Flores Costa durante il match possono fare auspicare a coach Coppa buoni margini di crescita: il 70-57 della prima giornata contro il Geas è un punteggio che non fotografa appieno il -5 raggiunto a due minuti dalla fine, con una seria possibilità di riagguantare il match.

La partita tra Venezia e Sicily By Car Palermo Basket sarà trasmessa sulla rete on demand a pagamento LBF TV: tutte le informazioni su www.lbftv.it.

Il costo unitario dei biglietti per il match è di 7 euro: esenzione per Under 14, Tesserati FIP (Dirigenti federali, Arbitri, Allenatori  muniti di apposita tessera federale), Tesserati CONI e disabili con accompagnatore. Biglietti in vendita su Vivaticket e in biglietteria il giorno della partita: per questo match e quello con Torino sarà possibile sottoscrivere anche l’abbonamento stagionale.