Troppo Siena per la Moncada Agrigento, Fortitudo sconfitta 102-81

Siena - Agrigento
Siena - Agrigento

Serata difficile per la Fortitudo Moncada Agrigento. I biancazzurri in trasferta al PalaEstra di Siena, perdono contro la Mens Sana con il punteggio di 102 a 81. Agrigento, non ha mai mollato. I biancazzurri –  hanno nella prima frazione di gioco – tenuto testa ad una delle squadre più attrezzate del campionato.

La Fortitudo Moncada ha chiuso il primo periodo di gioco con il punteggio di 29 a 22. Nel secondo periodo di gioco,  il roster di coach Franco Ciani ha provato a recuperare lo svantaggio portandosi anche a due lunghezze dalla Mens Sana. A riposo lungo Agrigento si è affidata a Lorenzo Ambrosin, suoi i canestri che hanno impensierito i padroni di casa.

Terzo periodo di gioco cruciale per entrambe le squadre. Sandri porta con sé la Mens Sana, ma Agrigento risponde  il 6 a 0 firmato Cannon e Rotondo. E’ la Fortitudo portare a casa il terzo periodo di gioco con il punteggio di 26 a 27.

La Fortitudo nel finale, prova ad alzare la testa con Guariglia ed Evangelisti, ma Saccaggi scappa via e mette dentro con eleganza.  Nell’ultimo quarto è la Mens Sana ad azzeccare le giocate giuste portandosi a + 20, massimo vantaggio della gara.

I padroni di casa vincono, la Fortitudo Moncada incassa la prima sconfitta di stagione. Agrigento porta in doppia cifra: Cannon con 17, Evangelisti 14, Ambrosin 16 e Williams 12.

Soundreef Mens Sana Siena- Fortitudo Moncada Agrigento 102-81

PARZIALI: (29-22, 19-14, 26-27, 28-18)

SOUNDREEF MENS SANA SIENA: Saccaggi 11, Turner 24, Sandri 12, Lestini 8, Ebanks 24, Casella 13, Simonovic, Vildera, Masciarelli 6, Cepic, Borsato 4, Ceccarelli. All. Griccioli

MONCADA AGRIGENTO: Savoca, Rotondo 6, Cannon 17, Zugno 1, Evangelisti 14, Cuffaro, Magro, Williams 12, Ambrosin 16, Guariglia 4, Pepe 9, Lovisotto 2. All. Ciani