SORBINO CUP FINALE SCUDETTO. In gara 2 Schio parte a razzo (23-4), Ragusa deve arrendersi 65-47

Una Ragusa troppo brutta per essere vera cede anche gara2 a Schio, che tiene il fattore campo e adesso avrà tre match point nella serie che assegnerà lo scudetto 2018/2019. La Passalacqua parte malissimo, riuscendo a segnare appena 4 punti nel primo quarto, nel quale, di fatto, si è chiusa la partita. Poi Consolini e compagne non sono praticamente mai riuscite a recuperare lo svantaggio, risultando macchinose in attacco e concedendo troppi extra possessi alle padrone di casa, che hanno amministrato bene e si sono imposte con pieno merito per 65-47. Come nella semifinale con Venezia ci sarà dunque da compiere il miracolo, cercando a tutti i costi di tenere il fattore campo e portare la serie alla “bella”. “Abbiamo avuto un impatto pessimo – commenta coach Gianni Recupidoci siamo  arresi senza nemmeno lottare, e non c’è spiegazione tattica, probabilmente ce n’è una psicologia che andrà approfondita. Questo impatto pessimo poi ha influito su tutto il resto, loro ovviamente sono state bravissime, e dunque complimenti a loro. Possiamo rialzarci ma deve cambiare qualcosa nella nostra testa, perché con la testa di oggi non c’è la possibilità di ribaltare niente, dobbiamo ritrovare noi stessi e spero che in casa lo si riesca a fare. Ovviamente c’è da ricostruire l’aspetto mentale. Sicuramente l’errore più grosso è che non ci siamo scrollati di dosso la grande occasione persa in gara1. Nei playoff vinci e devi resettare, perdi e devi resettare. Ci siamo portati le scorie della partita persa in gara1 e così abbiamo regalato gara 2 e questo è stato stupido. Ringrazio i nostri tifosi per avere fatto questa traversata dell’Italia, e mi dispiace che abbiano visto la squadra non lottare come avrebbero meritato, ma non si voleva mancare di rispetto a loro. Sono sicuro che nelle partite in casa sapremo dimostrare quanto ci teniamo”. Gara3 è in programma a Ragusa martedì 7 maggio alle ore 20,45, eventuale gara4 si disputerà sempre a Ragusa il 9 maggio alle ore 20,30. Biglietti in prevendita al bar Savini e dal nostro speaker Mario Tribastone al numero 3931885716.

Famila Wuber Schio-Passalacqua Ragusa: 65-47 

Schio: Filippi, Fassina 1, Masciadri, Crippa, Gruda 12, Battisodo 2, Andrè 8, Dotto 10, Lavender 21, Quigley 11

Ragusa: Romeo 13, Consolini, Cinili 8, Formica 2, Stroscio, Harmon, Gianolla 10, Soli ne, Hamby 6, Kuster 8