Sporting Sant’Agata vince e consolida quarta posizione. Inizia una settimana cruciale

Sporting S. Agata contro Virtus Trapani
I favori del pronostico, alla vigilia del match, erano tutti in favore dei padroni di casa dello Sporting Sant’Agata ma la tensione di un match davvero importante, per consolidare la quarta posizione in chiave playoff, stava per giocare un brutto scherzo ai ragazzi di coach Fiasconaro.
Sempre in assoluto equilibrio (parziali 16-14, 28-28, 39-38) con gli ospiti di coach Cardillo intenzionati a non regalare nulla, soltanto all’ultimo quarto con un paio di azioni di un ottimo Bontempo (11 punti a fine match) ed un ottimo giovane Carianni (classe 2000), i padroni di casa riescono ad allungare le distanze sino al 58-49 finale che consente alla compagine nebroidea di consolidare la quarta posizione. Il tutto in attesa del difficile match di recupero di venerdì 15 contro la Fortitudo Messina (precedente match sospeso per assenza di energia elettrica ) e l’ultimo match di regular season contro GM Academy di Palermo per domenica 17.
Si evidenziano per i padroni di casa anche Kostov con 13 punti e Valente con 10 punti.
Per gli ospiti ottima prestazione di Esposito e Oddo, entrambi in doppia cifra.
Inizia una settimana cruciale per i ragazzi della Sporting.