Supercoppa di B. Green Palermo – Torrenova in diretta streaming oggi alle 18

Primo match della stagione 2020/21 per i ragazzi di coach Mazzetti, che nella prima sfida del girone P di Supercoppa sfida la compagine messinese.

Si apre il precampionato del Green Basket (con una settimana di ritardo, dopo l’amichevole a Trapani saltata sabato scorso): domani alle 18 i biancoverdi esordiranno, nell’incontro valido per la prima giornata del girone P della Supercoppa Centenario di Serie B, contro la Fidelia Torrenova.

Sarà la prima occasione per vedere all’opera sul parquet i ragazzi di coach Mazzetti, che dopo circa un mese di allenamenti intensivi sono pronti per mostrare il proprio potenziale. Solo capitan Lombardo e Caronna sono rimasti dalla passata stagione, ma il popolo palermitano è pronto (virtualmente, perché le tribune del PalaMangano resteranno deserte, secondo quanto deciso dalla LNP) per abbracciare nuovi campioni che saranno in grado di entrare nel cuore dei tifosi. A partire da Mirko Gentili e i “veterani” Santiago Boffelli e Luca Bedetti, la cui esperienza sarà fondamentale per guidare un gruppo dalla età media molto giovane. A loro infatti si aggiungono i palermitani purosangue Davide Drigo (ex del match insieme a Boffelli) ed Edoardo Nicosia, tornati a difendere la maglia della propria città, e il play Filippo Guerra, a cui coach Mazzetti affiderà la regia del gioco. Senza contare la freschezza che i giovanissimi Ben Salem, Moltrasio e gli under provenienti dal settore Green (Bellanca, Mazzarella e Biondo) pronti a dare il proprio contributo nei momenti importanti della stagione.

Per Torrenova sarà il secondo campionato di Serie B dopo l’esordio avvenuto nella passata stagione. Un roster totalmente rinnovato anche quello dei messinesi, che presenterà sul parquet il freschissimo ex Green Vincenzo Di Viccaro. Gli ex Costa D’Orlando Ferrarotto e Bolletta, che hanno seguito coach Condello in questa nuova avventura, e il centro Klanskis gli uomini da tenere d’occhio.

La sfida con Torrenova, essendo la nostra prima partita ufficiale – la presentazione del match di Davide Drigo -, un’amichevole che però non è una vera amichevole perché mette in palio subito punti importanti per la Supercoppa. Arriviamo dopo un breve stop di tre giorni per i motivi che tutti sappiamo, che però è stato recuperato in questi giorni in cui ci siamo allenamenti, ritrovando il ritmo giusto. Saremo pronti per la sfida a Torrenova, carichi per fare bene contro una squadra giovane, una società con un anno di esperienza in B in più e che quindi non sarà da non sottovalutare. Sono una squadra che può dare fastidio, sono contento di poterli affrontare, speriamo di portare a casa la vittoria perché ne abbiamo tutte le possibilità. Questa partita ci servirà per trovare la quadra, per conoscerci. Entreremo in campo per vincere, qualunque sia la nostra avversaria, che sia Agrigento, Ragusa o Torrenova: proveremo sicuramente a vincere tutte e tre le partite di Supercoppa, ma non faremo drammi se dovesse arrivare qualche sconfitta. Sarà più importane trovare la nostra quadratura, i nostri ritmi in campo così da essere pronti per l’inizio di campionato a novembre”.

Tornare a Palermo, a casa, sarà una bella emozione – conclude Drigo, ex della sfida (l’anno scorso infatti il centro palermitano ha fatto parte del roster di Torrenova -. Quest’anno sarà una stagione importante per me, di crescita, e il fatto di poterlo fare qui a Palermo sarà uno stimolo in più, e sono sicuro che mi divertirò e ci divertiremo insieme, perché il progetto è valido e sono molto contento di essere tornato”.

Si giocherà domani, 11 ottobre, al PalaMangano (palla a due ore 18, match rigorosamente A PORTE CHIUSE nel rispetto della normativa anti-covid). Arbitrerà la coppia L. Attard-Giunta.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook del Green Basket (‘Green Basket Palermo’) e su feelrouge.tv.