SUPERCOPPA SERIE A2. Trapani battuta da Cantù di misura in una partita al cardiopalma

Al termine di una partita al cardiopalma, Cantù batte Trapani 72-74 e conquista il pass per le Final Four di Supercoppa di Forlì. Cantù parte fortissimo ma Trapani recupera e chiude la prima frazione in vantaggio. Giocando una pallacanestro arrembante, i granata sono ancora al comando al 35’ (67-61) ma in questo momento qualcosa si spegne e la grande esperienza dei giocatori di Cantù le permette di recuperare e di vincere. All’ultimo secondo la tripla della potenziale vittoria di Massone gira 4 volte sul ferro ed esce.

 

1°Quarto: Stefanelli con 2 triple porta Cantù sul 6-0. Massone si iscrive a referto prima dei 2 liberi di Rogic e del 2+1 di Hunt (2-11). Baldi Rossi mette una bomba: immediato time out di coach Parente. Hunt da sotto prima della tripla di Jenkins e di 2 liberi di Massone (7-16). Mollura segna dai 6.75 dopo i 3 punti di Baldi Rossi. Tsetserukou fa 3 punti e Mollura la mette da oltre l’arco: coach Sacchetti chiama la sua prima sospensione 16-19 a 3’ dal termine. Romeo dall’angolo mette la tripla del pareggio. Dopo il tiro libero di Pino, segnano Mollura e Romeo: 23-20 al 10’.

 

2°Quarto: Jenkins e Carter registrano il massimo vantaggio di Trapani ma, con un break di 10-2 firmato da Stefanelli e Baldi Rossi, Cantù si riporta in vantaggio (29-30) costringendo Parente al time out. Baldi Rossi e Severini prima della tripla di Jenkins e del jump di Dieng (37-34). Severini impatta con una tripla. Botta e risposta da oltre l’arco fra Baldi Rossi e Jenkins. Rogic va a segno in penetrazione prima dei 2 liberi di Baldi Rossi. Nell’ultimo minuto segnano Bucarelli e Massone: 42-46 al 20’.

 

3°Quarto: Carter e Stefanelli da 3 prima della penetrazione di Jenkins: 46-49 a 8’ dal termine. Altra tripla di Baldi Rossi prima dei canestri da sotto di Mollura e Pini (48-54). Dopo l’1/2 ai liberi di Mollura, Trapani chiude 2 contropiedi: 53-54 a 3’ dal termine e time out per coach Sacchetti. Bucarelli chiude un 2+1. Dieng segna da oltre l’arco e chiude la frazione con 3/3 dalla lunetta: 59-57 al 30’

 

4°Quarto: Trapani realizza con Tsetserukou e Romeo prima di 2 liberi di Stefanelli. Romeo fa 6 punti consecutivi intervallati dal canestro di Hunt (67-61 a 5’ dalla fine). Rogic realizza 5 punti consecutivi: 67-66 a 4’ dal termine e time out per coach Parente. Severini realizza un long-two prima del canestro di Rogic. Mollura mette un 2+1. Hunt realizza in contropiede (70-73). Mollura porta i suoi sul 72-74 a 30’’ dal termine: time out per coach Sacchetti. Sbagliano Severini e Massone da 3: finisce 72-74.

2B Control Trapani vs Acqua S.Bernardo Cantù: 74-74

Parziali: (23-20, 19-26, 17-11, 13-17)

2B Control Trapani: Marco Mollura 18 (5/7, 2/3), De’riante Jenkins 13 (2/6, 3/7), Omar Dieng 11 (1/1, 2/6), Gabriele Romeo 11 (4/9, 1/2), Federico Massone 10 (3/6, 0/4), Kiryl Tsetserukou 5 (1/2, 0/0), Myles Carter 4 (2/3, 0/0), Vincenzo Guaiana 0 (0/0, 0/1), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/1), Giovanni Minore 0 (0/0, 0/0), Martin Kovachev 0 (0/0, 0/0), Veljko Dancetovic 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Parente.

1º Ass.: Alex Latini.

 

Acqua S.Bernardo Cantù: Filippo Baldi rossi 20 (2/5, 4/6), Francesco Stefanelli 13 (1/2, 3/4), Roko Rogic 12 (4/8, 0/3), Giovanni Severini 10 (2/4, 2/4), dario Hunt 9 (3/8, 1/1), Lorenzo Bucarelli 5 (2/3, 0/3), Giovanni Pini 3 (1/2, 0/0), Matteo Da ros 2 (1/2, 0/0), Stefan Nikolic 0 (0/1, 0/2), Guglielmo Borsani 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Meo Sacchetti.

1º Ass.: Ugo Ducarello

Arbitro: Cappello, Tarascio, Attard.