Torino batte Passalacqua Ragusa. I sorrisi delle siciliane Verona e Milazzo

Pallacanestro Torino batte Passalacqua Ragusa all’esordio in campionato 56-54, con una prestazione tutta cuore e (nonostante l’età) esperienza della coppia di playmaker siciliane Ilaria Milazzo e Costanza Verona.
Minuti importanti per entrambe le giocatrici isolane nelle logiche di una Torino gestita da coach Massimo Riga che vuole dire la sua in campionato e che, dopo Ragusa, deve affrontare Vigarano e Battipaglia.

Sapevamo che potevamo giocarcela – ha detto palermitana Verona – abbiamo dato tutto e sono felicissima di essere qui a Torino. Abbiamo una squadra molto giovane, però con tanto cuore e molta energia”.

La partita è stata intensissima – ha analizzato invece l’agrigentina Milazzo – ce lo aspettavamo, perché chiaramente loro sono una delle squadre più forti del campionato. Il risultato è arrivato perché lo volevamo con il cuore. Negli ultimi minuti non siamo riuscite a segnare, ma abbiamo difeso e questo ci ha permesso comunque di non prendere canestro alla fine. Questa vittoria ci da grande fiducia per le prossime partite – ha concluso Milazzo – che per noi sono fondamentali. Dobbiamo rimanere concentrate sull’obiettivo che è quello di fare il meglio possibile“.