Trapani batte di un punto Stella Azzurra Roma

Federico Massone

Al termine di un match al cardiopalma, la 2B Control Trapani espugna il campo della Stella Azzurra Roma 63-64. Partita non bellissima dal punto di vista tecnico ma di rara intensità, giocata punto a punto con continui sorpassi e controsorpassi. Trapani soffre a lungo la verve di Wilson e Nikolic ma rimane sempre a contatto e a 20’’ dalla fine trova il nuovo sorpasso grazie al tap-in di Carter. La Stella ha tra le mani il possesso della potenziale vittoria ma il tiro di Wilson si stampa sul ferro. Tra i singoli prestazione monstre di Massone autore di 20 punti, 6 rimbalzi e 5 assist.

 

1°Quarto: Trapani comincia con Massone, Romeo, Rupil, Mollura e Carter. Il primo canestro è di Wilson in contropiede. Risponde Romeo con una tripla. Due bombe consecutive di Ferrara e Nikolic per i padroni di casa. Carter in lunetta fa 0/2. Wilson ancora da 3 e Roma va a +8 (11-3). Massone da 3 accorcia. Carter schiaccia e subisce fallo (11-9). Massone realizza da 2. Tsetserukou impatta dalla lunetta (13-13). Innocenti dalla lunetta fa 2/2 e Mollura gli risponde dalla media. L’ultima palla della frazione è di Trapani con Rupil che prova la tripla sbagliando. 15-15

 

2°Quarto: Ferrara segna due canestri consecutivi e la Stella Azzurra va +4 ((19-15). Mollura accorcia dalla media. Segna Romeo due canestri consecutivi per la parità e per il primo vantaggio di Trapani. Rullo da 3 riporta avanti i suoi. Antisportivo a Wilson. Mollura dalla lunetta fa 2/2 e Tsetserukou segna da 2. Giachetti fa 2/2 dalla lunetta (24-25). Chiumenti dalla lunetta fa 1/2. Wilson in contropiede riporta avanti i suoi (27-25) e coach Parente vuol parlarci su. Rupil trova la sua prima tripla del campionato (27/28). Massone segna in penetrazione. La preghiera di Wilson si infrange sul tabellone. Si va al riposo sul 27-30

 

3°Quarto: Nikolic segna da 2. Rupil risponde con una tripla. Nikolic ancora da due. Mollura e Wilson botta e risposta da 2. Wilson segna ancora e la Stella Azzurra torna avanti (36-35). Rullo da 3. Carter butta via la palla in attacco e coach Parente corre ai ripari chiamando timeout (39-35). Trapani non segna e Wilson schiaccia in contropiede. Segna finalmente Massone dalla media. Rullo per i padroni di casa. Massone e Mollura segnano da 3 e Trapani impatta (43-43). Tre canestri di fila dei padroni di casa che chiudono avanti il quarto sul 49-43.

 

4°Quarto: Segna subito la Stella Azzurra, ma Guaiana fa 4 punti di fila e accorcia per Trapani. Segnano Giachetti, Massone e Tsetserukou e coach Bechi chiama timeot sul 53-51. Tripla di Rupil e Trapani sorpassa (53-54). Wilson risponde da due. Massone segna con il fallo ma sbaglia il libero aggiuntivo. Giachetti fa 1/3 ai liberi e le due squadre sono pari a quota 56. Massone da centro area, Wilson gli risponde da lontanissimo, ma Massone segna ancora (59-60). Wilson riporta avanti i suoi (61-60). Carter inchioda il nuovo vantaggio di Trapani. Nikolic ancora per i padroni di casa. A 70” dalla fine il punteggio è di 63-62. Rullo sbaglia due volte e Romeo segna in penetrazione a 18” dalla fine. L’ultima palla è di Wilson che sbaglia da sotto. Trapani vince 63-64.

Stella Azzurra Roma vs 2B Control Trapani: 63-64

 

Parziali: (15-15, 12-15, 22-13, 14-21)

 

E-Gap Stella Azzurra Roma: Duane Wilson 22 (8/13, 2/7), Lazar Nikolic 10 (2/3, 2/4), Jacopo Giachetti 9 (3/5, 0/0), Roberto Rullo 8 (1/6, 2/6), Matteo Ferrara 7 (2/4, 1/1), Emmanuel Innocenti 4 (1/2, 0/3), Riccardo Salvioni 2 (1/2, 0/0), Alberto Chiumenti 1 (0/0, 0/1), Matteo Visintin 0 (0/0, 0/1), Dut Mabor biar 0 (0/2, 0/0), Francesco Rapini 0 (0/0, 0/0), Lucas Fresno 0 (0/0, 0/0)

 

2B Control Trapani: Federico Massone 20 (7/11, 2/2), Marco Mollura 11 (3/5, 1/8), Gabriele Romeo 9 (3/7, 1/6), Marco Rupil 9 (0/0, 3/7), Kiryl Tsetserukou 6 (2/2, 0/0), Myles Carter 5 (2/3, 0/0), Vincenzo Guaiana 4 (2/2, 0/4), Giovanni Minore 0 (0/0, 0/0), Omar Dieng 0 (0/0, 0/0), Veljko Dancetovic 0 (0/0 0/0)