Tutto pronto per il primo memorial “Francesco Passalacqua”

Primo test stagionale per la Virtus Eirene, impegnata in casa in un quadrangolare con Orvieto, Battipaglia e Maddalena Vision Palermo

Francesco Passalacqua
Francesco Passalacqua, padre del presidente della Passalacqua Spedizioni, Gianstefano

E’ in programma venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 settembre il primo memorial “Francesco Passalacqua”, organizzato dalla Virtus Eirene Ragusa, che vedrà la partecipazione delle Aquile biancoverdi di coach Molino e delle formazioni di Battipaglia e Orvieto (A1) e Palermo (A2). Il quadrangolare, intitolato alla memoria del padre del presidente della Virtus Eirene, Gianstefano Passalacqua e del vicepresidente Davide Passalacqua, scomparso lo scorso mese di febbraio, si svolgerà al Palaminardi di Ragusa, con ingresso gratuito secondo il seguente programma:

–  VENERDI 18 ORE 18.30 RAGUSA – ORVIETO

–  SABATO 19 ORE 16.30  BATTIPAGLIA – ORVIETO; ORE 18,30 RAGUSA – PALERMO

– DOMENICA 20 ORE 11.00  PALERMO – ORVIETO; ORE 18.00  RAGUSA – BATTIPAGLIA

La formula della manifestazione, per ragioni logistico-organizzative, prevede che Palermo e Battipaglia giochino due partite mentre Ragusa e Orvieto ne giochino tre. Non è prevista alcuna classifica finale ed un’apposita giuria, composta da addetti ai lavori, premierà l’mvp del torneo al termine della manifestazione. “Nel momento in cui stiamo per cominciare l’avventura di quest’anno – dice il presidente Gianstefano Passalacqua – ho il piacere e l’onore di organizzare ed intitolare questo primo memorial a mio padre Francesco, un uomo forse non sportivo nel senso più classico del termine, che però ha fatto della sfida un proprio stile di vita, pensiamo per esempio alle sponsorizzazioni della pallavolo e dell’automobilismo. Il nostro intento è mettere in primo piano il basket femminile”.

Francesco Passalacqua ha avuto il merito di avere fondato e diretto un’azienda che in pochi anni è diventata fiore all’occhiello non solo del settore dei trasporti, ma in generale per la provincia di Ragusa e per tutto il meridione. La storia recente della società, va di pari passo anche con quella della Virtus Eirene, di cui la Passalacqua spedizioni è sponsor principale. Una passione sportiva che parte da lontano, proprio dallo stesso Francesco Passalacqua che negli anni ’80 è stato sponsor della storica Aurora Giarratana di volley e dell’automobilista Cassibba. Una storia sportiva, quella dell’Eirene, che ha portato nel giro di pochissimi anni il nome di Ragusa alle vette nazionali.