Una rimaneggiata AndrosBasket Palermo passa sul campo di Ponte Buggianese 64-44

Francesca Russo
Francesca Russo

AndrosBasket, pur con organico ridotto arriva la vittoria anche sul campo di NBF

AndrosBasket Palermo non si ferma e conquista la vittoria anche sul difficile campo di Ponte Buggianese: Nico Basket Femminile sconfitta 44-64, ottava vittoria di fila per la squadra di Coppa.

Pur senza il capitano Marta Verona, fermata da un guaio muscolare, la squadra palermitana gioca una partita di buona fattura faticando nella prima parte di gioco per poi mettere il turbo nella seconda. Cinque senior arruolabili, poi solo giovani: va bene così per Palermo, che concede appena 14 punti tra terzo e ultimo quarto.

Non è facile l’approccio alla partita per AndrosBasket che soffre l’atipicità delle lunghe toscane e in particolare della straniera Tomasovic a segno con due triple. 13-6 NBF, da lì inizia la partita della formazione ospite: parziale di 2-9 aperto e chiuso da Manzotti per il pareggio, due liberi di Bona chiudono il primo quarto 17-15.

Nella seconda frazione però ancora Manzotti sale in cattedra con 5 punti di fila per il +3 siciliano. Russo col gioco da tre punti e Cupido rincarano la dose, scarto che lievita a otto lunghezze: lo sforzo per ribaltare la partita, tra l’altro non effettuando cambi nel primo tempo, però si sente tutto e due triple di Giglio Tos aiutano la più lunga NBF a impattare. Ci pensano due triple di Manzotti e Miccio, con un appoggio di Vandenberg, a mandare AndrosBasket avanti all’intervallo, 30-33.

Dopo il riposo lungo, utile a rinfrescarsi, le ragazze di Palermo spingono sull’acceleratore: Rosa Cupido mette cinque punti, Vandenberg fissa il divario sul +8. Una buona difesa, unita a una sapiente esplorazione del pitturato dove l’australiana contribuisce con 16 punti e 14 rimbalzi, consente alle ospiti di mantenere il margine e di poter finalmente cominciare a ruotare gli effettivi, con gli ingressi di Caliò e Cappelli: pur con qualche indecisione dovuta alla giovane età, le due “Under” sono preziosissime per dar fiato al resto della squadra. 41-48 a dieci minuti dal termine.

Riacquistata serenità, AndrosBasket è eccezionale in difesa dove concede appena tre punti alle avversarie nell’ultimo e decisivo parziale. Dall’altra parte Vandenberg martella, Russo e Cupido attaccano con decisione, Manzotti e Miccio creano per loro e per le compagne: le triple del +18 di quest’ultime mettono la parola “fine” alla partita. 44-64 alla sirena conclusiva: vittoria meritata specie per le condizioni difficili in cui è maturata, una parola va spesa per NBF che per oltre un tempo ha dimostrato di non esser la squadra che la classifica dice, avendo mezzi tecnici importanti per risalire la graduatoria.

Ultimo capitolo della cronaca per segnalare la prima volta in trasferta della campagna d’informazione “Stavolta Voto”, che vedrà le nostre ragazze come vere e proprie testimonial in vista delle Elezioni Europee 2019. Un’esperienza importante per cui la società ringrazia la compagine toscana, straordinariamente ospitale, e tutti coloro che tra il pubblico hanno voluto prestare attenzione oppure offrire il proprio feedback alla nostra campagna: idealmente, sono stati anche loro nostri compagni di viaggio in terra toscana.

Orza Rent Nico Basket Femminile-AndrosBasket Palermo 44-64

AndrosBasket Palermo – Russo 11 (1/1, 5/10, 0/2), Cupido 11 (4/10, 1/5), Miccio 10 (2/6, 2/8), Manzotti 16 (1/1, 3/6, 3/8) Vandenberg 15 (1/2, 7/11); Cappelli, Caliò, Tumminelli ne, Casiglia ne, Verona ne. All. Coppa, Vice: Giordano.

(T2: 22/46, T3: 6/24, Rimbalzi: 36, Recuperi: 3, Perse: 10, Assist: 9)

Orza Rent Nico Basket Femminile – Innocenti 2 (1/1, 0/4), Giari 2 (1/2, 0/2), Lazzaro 5 (1/1, 1/1), Tomasovic 10 (2/6, 2/4), Bona 11 (7/8, 2/6); Sorrentino 2 (1/6), Luciani 1 (1/2, 0/2, 0/4), Vannucci 3 (1/1), Nerini (0/2), Giglio Tos 8 (2/3, 0/1, 2/5), Pagni, Mariotti ne. All. Becciani, Vice: Biagi.

(T2: 8/27, T3: 6/21, Rimbalzi: 40, Recuperi: 4, Perse: 18, Assist: 6)

Arbitri – Mirko Picchi di Ferentino (FR) e Andrea Coraggio di Sora (FR).

NOTE
Parziali: 17-15, 13-18 (30-33), 11-15 (41-48), 3-16 (44-64).

Falli: AndrosBasket 8 – Nico Basket 14. Tiri liberi: AndrosBasket 2/2 – Nico Basket 10/13.

Top statistiche AndrosBasket: Rimbalzi Vandenberg 14, Falli subiti Manzotti/Russo/Cupido 2, Recuperi Caliò 2, Plus/Minus
Vandenberg/Miccio/Russo +20.