Una Virtus Trapani rimaneggiata cede sul campo del Cus Palermo

Timeout Virtus Trapani
Timeout Virtus Trapani

Sconfitta meritata per la Virtus Trapani che nella quinta giornata di andata del campionato di serie D regionale è stata battuta a Palermo dal Cus per 83-70. La formazione trapanese, ancora una volta scesa in campo in formazione rimaneggiata, ha disputato una gara opaca soprattutto da un punto di vista dell’intensità difensiva subendo troppo gli uno contro degli esterni palermitani, il loro contropiede e soprattutto i rimbalzi offensivi dei padroni di casa che hanno colto il loro primo successo stagionale.

Dopo un discreto inizio di gara (20-18 il risultato del primo quarto) i virtussini hanno progressivamente prestato il fianco ai veloci contropiedi dei palermitani padroni di casa, scaturiti da cattive scelte offensive che determinavano uno svantaggio che saliva fino a 20 punti; soltanto grazie alla difesa a zona 2-3 la Virtus è riuscita a produrre un break che ha riportato la gara in equilibrio fino al 51-40 di metà gara.

Nel secondi due quarti il Cus Palermo è tornato ad imporre il proprio gioco fatto di grande energia ed intensità che ha reso vani i vari tentativi di recupero dei gialloblu trapanesi. Si chiudeva sul 83-70 che sanciva la meritata vittoria dei padroni di casa.
Tra i singoli per i trapanesi il migliore è stato Simone Asta con 20 punti segnati (10/14 ai liberi, 8 falli subiti e 7 rimbalzi), in evidenza pure Alessandro Campo con 16 punti e 10 rimbalzi. Tra i padroni di casa il mattatore è stato Bonanno che ha realizzato 31 punti, seguito da Tagliareni con 26.

Una partita che dal punto di vista del gioco e della mentalità ha fatto registrare un passo indietro per i trapanesi rispetto all’ultima incoraggiante prestazione casalinga contro Capo d’Orlando. La giovane squadra di coach Genovese, se vuole raggiungere la salvezza (obiettivo stagionale), deve essere consapevole dei propri limiti e giocare con maggiore aggressività e “cattiveria” agonistica.

Il prossimo impegno sarà sabato prossimo 28 novembre alle 19,30 al Palavirtus contro la temibile Eagles Palermo.

CAMPIONATO DI SERIE D REGIONALE: Cus Palermo ASD – Virtus Trapani 83-70, tabellino e cronaca

Cus Palermo ASD – Virtus Trapani: 83-70 (20-18; 51-40; 69-56)

Cus Palermo ASD: Bonanno 31, Tagliareni 26, Infurna 12, Garofano 9, Landino D. 3, Inzerillo 2, Falsone 0, Landino F. 0, Giordano 0, Patti 0, Tomasello 0; All. Catania

VIRTUS TRAPANI: Campo 16, Asta Gaspare 7, Schifano A., Schifano D., Genovese 10, Perrone 8, Asta Simone 20, Licari 7, Minore 2, Palermo , Xilone n.e., Schifano A..; All. Genovese.

Arbitri: Cappello e Ardente

Note: rimbalzi 46 (31+15) Cus Palermo, 40 (27+13) Virtus Trapani; tiri liberi Cus Palermo 9/17 (52,9%), Virtus 22/31 (71 %)