Under 16 d’Eccellenza, le precisazioni di coach Guido Restanti

Amatori Basket Messina Under 16 campione regionale 2014-2015
Amatori Basket Messina Under 16 campione regionale 2014-2015

In riferimento all’articolo “U15 e U16 d’Eccellenza nella bufera, le società siciliane chiedono garanzie” è giunta in redazione una considerazione di coach Guido Restanti, allenatore dell’Amatori Messina Under 16 d’Eccellenza che domenica ha colto la qualificazione superando Trapani:

“Vorrei poter dire la nostra come il fatto che i ragazzi coinvolti al concentramento erano solo tre e che si sono allenati per 40 minuti con 20 minuti di lavoro fisico sulla stabilizzazione e 20 di lavoro tecnico (collaborazioni). Altresì vorrei sottolineare che un nostro atleta del 2001, Cannata, domenica contro Trapani ha giocato 36 minuti e l’indomani ne giocati 38 proprio contro Barcellona risultando determinante ed essenziale nella vittoria, senza avere particolari difficoltà. Non ci è sembrato che i 3 ragazzi del Trapani coinvolti, abituati ad allenarsi anche se non più di 5 volte la settimana, sembrassero stanchi. Ci sembra molto riduttivo giustificare un’eliminazione su questi temi. Potremmo dire che la nostra sconfitta maturata contro Barcellona nasce da uno spostamento richiesto dagli stessi perché avevano due giocatori infortunati Spanò e Rao Genovese e che quando si è dovuta giocare noi avevamo 3 scavigliati (scesi comunque in campo) ed uno con la febbre. La federazione in quel caso non ha acconsentito a spostare la partita oltre i 15 giorni costringendoci a giocare nelle condizioni elencate.