Alma Patti, momento di stand by?

Attilio Scarcella

Estate difficile per l’Alma Patti. Una Serie A1 più appetibile unito al desiderio di alcune giocatrici di accasarsi in altre formazioni, sembra aver messo in stand by i progressi di mercato e la fiducia nell’organizzazione della prossima stagione.

La squadra è svuotata – ha confessato il presidente Alma Patti Attilio Scarcellal’unica che ha dato disponibilità a restare a nuove condizioni è Marta Verona. Galbiati, Cupido, Llorente e Stoichkova hanno firmato altrove e con le prospettive di studio fuori Sicilia delle più giovani del nostro gruppo ci ritroviamo a dover partire da zero. Non desidero progettare un’annata peggiore rispetto quella lasciata da poco alle spalle e per questo motivo, oltre che per via dello sforzo economico richiesta anche dalla prossima stagione, sto riflettendo sul da farsi“.