C FEMM. Due vittorie in due giorni per San Matteo Messina, +35 sulla Sales di Condorelli

Bis della Fontalba San Matteo Messina che, dopo aver vinto Domenica al Palaritiro contro la formazione dell’Eirene Ragusa, si e’ imposta anche Lunedi’ a Catania contro la PGS Sales, in un match il cui risultato non e’ mai stato messo in discussione come testimonia il risultato finale di 66-31 per le messinesi.
Solo durante il primo si e’ registrato un certo equilibrio, verosimilmente per via dell’affaticamento derivante dalla grande partita disputata il giorno prima contro le iblee; le ragazze del San Matteo non sono riuscite a scavare da subito un solco profondo nei confronti delle padrone di casa termimando il primo quarto sul punteggio di 12-15.
Durante tutto l’arco della partita coach Baldaro ha dato grande minutaggio alle ragazze che fin qui hanno giocato meno, alternandole alle veterane. Da segnalare le prove di Giulia Ingrassia, Desirè e Ileana D’Amico ed Elisa Pellicanò, che si sono fatte valere in campo nonostante i pochi minuti nelle gambe e che nel secondo quarto hanno determinato l’allungo decisivo, difendendo molto bene nell ultimo parziale come recita lo 0-18 per le messinesi.
Nonostante le due vittorie in due giorni, le ragazze della Fontalba sono già tornate in palestra per preparare la difficile trasferta di Sabato contro il Cus Catania.
PGS Sales Catania: Bruno 4, Magri’ 13, Foti, La Rosa, De Fino 2, Spitaleri 2, Regalino, Marzo 2, Cravotta, Roccasalvo 7, Consoli, Zuppelli Allenatore: Condorelli
Fontalba San Matteo Messina: D’Amico I. 5, Lombardo 12, Scardino 3, Ingrassia 8, Certoma’ 10, Grillo 6, Raffaele, Cascio 12, Pellicano’ 5, D’Amico D. 4, Sanfilippo 1, Zagami. Allenatore: Baldaro
Arbitri: Piacentino e Pulvirenti