C FEMM. San Matteo Messina esordio con vittoria nel ricordo del presidente Mollica

In panchina assente coach Dani Baldaro, ancora positivo al Covid-19. Anche Stella Basket ha voluto ricordare il compianto presidente del San Matteo, ucciso lo scorso agosto

San Matteo Messina - Stella Palermo (ph Scaffidi)
La Fontalba San Matteo Messina inizia il campionato con una netta vittoria sulla Stella Palermo. Dopo aver ricordato lo storico Presidente Pierluigi Mollica, tragicamente scomparso l’estate scorsa, la partita ha visto nella fase iniziale le giocatrici di casa, guidate in panchina dal capitano Simona Grillo per via dell’assenza del coach Baldaro ancora positivo al Covid, visibilmente contratte, sia per la grande emotività del momento che a causa del lungo stop a causa dell’emergenza sanitaria. Dopo i primi minuti in cui hanno prevalso le difese, trascorsi senza segnare, le ragazze del San Matteo hanno iniziato a sciogliersi e a carburare, mantenendo un vantaggio costantemente oscillante tra gli 8 e i 10 punti, ma senza riuscire a realizzare l’affondo definitivo. Nell’ultimo periodo il vantaggio e’ cresciuto e la Fontalba si è concessa qualche rotazione. Da segnalare le doppie cifre delle veterane Raffaele, Scardino e Grillo, e della soprendente Lombardo.
La societa’ ringrazia la ASD Stella Basket Palermo per l’omaggio floreale dedicato al compianto presidente Mollica e augura alla giocatrice Scalavino una pronta guarigione.
Archiviata la prima vittoriosa partita, adesso la testa va al derby contro la Rescifina Messina, Giovedì 6 Maggio alle ore 20 a Palaritiro.