C FEMM. San Matteo Messina la spunta nel quarto quarto contro Eirene Ragusa

La palla a due di San Matteo Messina - Eirene Ragusa
Bella vittoria della Fontalba San Matteo Messina Domenica al PalaRitiro contro Ragusa, in quella che ad oggi è stata la più bella partita della stagione, per l’agonismo e la grinta, ed anche la correttezza, messi in campo da entrambe le squadre.
Il primo quarto e’ equilibrato, e rispetto alle partite precedenti si segna di più, come testimonia il punteggio di 18 a 16 in favore della Fontalba.
Nel secondo periodo invece si registrano diversi capovolgimenti di fronte; Ragusa mostra di avere una marcia in più e si porta anche sul più sei, ma poi, con un parziale di 8 a 2 in favore della Fontalba, con due triple di Lombardo e Certomà e un canestro di Grillo le messinesi si portano nuovamente avanti; il periodo si conclude infine in parità sul 40 a 40.
Nel terzo quarto la Fontalba entra in campo piu’ concentrata e con tanta voglia di fare, riesce a racimolare punti sulle avversarie con una indomabile Scardino (autrice di 16 punti e top scorer della partita), e periodo si conclude sul 52 a 45 per le ragazze di coach Baldaro.
Nell ultimo quarto la Fontalba raggiunge il massimo vantaggio di 11 punti sul 56-45, ma senza riuscire ad assestare il ko definitivo. Le messinesi amministrano il vantaggio fino al termine dell’incontro vincendo con uno scarto di 5 punti col punteggio di 62-57, con una tripla messa a segno dalle ragusane proprio allo scadere.
Da rimarcare come la vittoria sia arrivata non grazie alle individualità, ma per merito del collettivo e soprattutto grazie ad una grande difesa.
Fontalba San Matteo Messina: Ingrassia, D’Amico I., Scardino 16, Lombardo 7, Certoma’ 7, Polizzi 10, Grillo 4, Raffaele 12, Cascio 6, Pellicano’, D’Amico D., Zagami. Allenatore: Baldaro
Eirene Ragusa: Tumeo 13, Bucchieri 10, Sammartino 9, Trovato 7, Terrone, Buscemi, Mallo 8, Scalone, Salice 2, Di Fine 3, Chessari 5, Marchese. Allenatore: Baglieri. Assistente: Ceccato
Arbitri: Sciliberto e Spano’