C FEMM. San Matteo senza Pellicanò e D’Amico ko a Palermo, coach Baldaro in ripresa dal Covid

Il San Matteo Messina
La Fontalba San Matteo Messina cade sul parquet del PalaMangiano al cospetto della Stella Palermo, al termine di una gara che ha ricordato quella vinta domenica scorsa tra le mura amiche, a causa delle basse percentuali al tiro che hanno determinato un punteggio alquanto basso. Nonostante una buona difesa che ha permesso di recuperare diversi palloni, le messinesi non sono poi state in grado di concretizzare in attacco. Alla giornata no hanno contribuito anche le assenze di Elisa Pellicanò e Desirè D’Amico, e soprattutto del coach Baldaro, assente in via precauzionale dopo essersi ripreso in seguito allo stop forzato per aver contratto il Covid-19.
La squadra cerchera’ adesso un pronto riscatto Mercoledi’ alle 17 al PalaRitiro contro la Rescifina nel derby gia’ rinviato sempre a causa del famigerato virus.