Uno scriteriato Acireale getta alle ortiche una vittoria che sembrava ormai alla portata ed invece la compagine granata crolla negli ultimi tre minuti con Carnazza, Spanò e Mobilia che via via andavano in panca per raggiunto limite di falli. Una gara combattuta ed agonisticamente spigolosa dove alla fine ha prevalso la maggiore lucidità del quintetto ospite. Acireale è stato in vantaggio per quasi tutto l’arco della gara con una partenza sprint, 8 a 0 già al secondo minuto, che faceva ben sperare. Ma Carnazza e compagnia reagivano bene restando in scia sul 24 a 18 del primo tempino. Comunque è Acireale a guidare la contesa con allunghi che conducono all’intervallo lungo sul 45 a 38 sempre interno.Gli ospiti non cedono, la gara è costellata di situazioni fallose in ogni parte del campo; ne faranno le spese come detto Carnazza, Spanò e Mobilia per Milazzo e Puglisi ed Andrea Venticinque per Acireale uscendo per 5 falli. Nel terzo tempino sembra quasi fatta con 11 punti di vantaggio al sesto minuto, 51 a 40.Ma tre consecutive e sciagurate palle perse (25 in totale alla fine) permettono agli avversari di essere ancora saldamente ancorati alla partita.59 a 57 dopo 30 minuti.Acireale si perde tra le pieghe dei propri errori e Norkus, in ombra per diversi minuti, mette a segno sottomisura canestri pesanti. Sul 66 a 66 , a 3 minuti dalla fine, sono i locali a cedere forse non credendoci neanche più.

BASKET ACIREALE                            70

COCUZZA 1947-BASKET MILAZZO  77

Basket Acireale: Indriksons 21, Di Benedetto , Cerame 2,Panebianco 5,    Aiello , Venticinque A. 21,  Venticinque L. , Valle ,Miculis 19,Antronaco ,Puglisi 2, VadalàAll.re:Gumina. Tiri da due: 18 su 26.  Tiri da tre: 6 su 25.Tiri liberi: 16 su 29. Falli subiti 27. Falli Fatti: 25.Rimbalzi difesa: 29.Rimbalzi attacco 4. Palle perse 25.Recuperi: 16.Assist : 4.  Stoppate fatte 6.Tiri da tre:  Panebianco 1, Indriksons 2, Miculis 2, Venticinque A. 1.Usciti 5 falli: Puglisi, Venticinque Andrea.

Cocuzza 1947-Basket Milazzo: Saraò, Corso, Varotta, Carnazza 8, De Gaetano 10, La Spada 2, Spanò 15, Norkus 20, Mobilia 15, Amenta 7. All.re: Restanti. Tiri Liberi:18 su 24.Tiri da tre punti:Spanò 1, Mobilia 2, Norkus 1, Carnazza 1.

1° Q: 24 a 18.2° Q: 21 a 20.  3° Q: 14 a 19. 4° Q: 11 a 20.

Arbitri: Filesi Paolo e Filesi Matteo di Chiaramonte Gulfi.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.