Il Castanea Basket vince la prima gara casalinga del 2023 contro il Cus Catania e concretizza un pronto riscatto dopo la sconfitta in esterna maturata a Milazzo, contro gli Svincolati

La cronaca 

Coach Baldaro parte con Banin, Denafs, Hofsteteris, Lopukhov e Chakir.
Nel primo quarto regna l’equilibrio, con un botta e risposta da una parte e dall’altra. Tra i padroni di casa spicca Chakir (17 alla fine per lui), con grande presenza fisica a rimbalzo, nonostante un fastidio alla schiena. Al 10’ il punteggio è di 24-24.
Nel secondo quarto i gialloviola provano l’allungo e, grazie ad un solido Banin (14) ed un incontenibile Hofsteteris (22), riescono a mettere un solco tra le due formazioni, con coach Baldaro che ruota i suoi. All’intervallo lungo il tabellone recita 56-38.
Nel terzo periodo di gioco gli ospiti provano a reagire e con un ottimo Lo Iacono (18, miglior marcatore dei suoi), un ordinato Tamulis (12) ed un intenso Sidibe (9), rosicchiano punti. Al 30’ il punteggio è di 78-66.
Nell’ultimo quarto il Cus riesce a portarsi anche sotto la doppia cifra di svantaggio, ma il Castanea riesce a mantenere la calma ed a gestire il vantaggio, anche grazie a Denafs (19) ed un reattivo Lopukhov (22).
I gialloviola portano, così, a casa i due punti, col punteggio finale di 98-88.

Adesso il Castanea Basket è atteso dalla complicata trasferta catanese che la vedrà contrapposta all’Alfa, in programma sabato 21 gennaio con palla a due alle ore 18:30.

Tabellini

Castanea Basket 2010: Banin 14, Denafs 19, Hofsteteris 22, Lopukhov 22, Chakir 17, Burkus, Trupia 2, Janic 2, Ponzù Donato, All. Baldaro, Ass. Frisenda

Cus Catania: Arkar 17, Lo Iacono 18, Alescio 9, Cuccia 2, Tamulis 12, Raciti n.e., Arcidiacono, Consoli 6, Marletta 7, Giuffrida n.e., Sidibe 9, Guduric 8, All. Russo

Palestra Comunale di Ritiro, Messina, 14 gennaio 2023

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.