Si chiude domenica a Milazzo il tour de force della Gold & Gold Messina. Tre gare in otto giorni per gli scolari, reduci dal passo falso casalingo di mercoledì contro il Castanea. Gara per certi versi proibitiva quella che attende la truppa allenata da Francesco Paladina, in casa di una delle corazzate del girone. La Svincolati Milazzo occupa la terza posizione in classifica, dopo la sconfitta nell’infrasettimanale subita in casa della Fortitudo. Quattordici punti in graduatoria, quattro in più rispetto alla Basket School Messina, la squadra allenata da coach Trimboli è stata costruita per dominare il girone siculo – calabro della C Gold. Roster importante quello mamertino che può far leva su elementi del calibro di Bolletta (15.4 Ppg), gli ex Manfrè (14.4) e Busco (7.7), il lungo Tarolis (12.7) l’ala Sindoni (12.4), il play messinese Salvatico (5.7) Mihajlovic (10 Ppg), il capitano Barbera (4.4) e gli under Scredi (8.0), Marcetic (4.2). Proprio alla vigilia del match, il club del presidente Giambò ha annunciato l’ingaggio della guardia serbo-ungherese Miljan Popadic, che però non dovrebbe esordire domenica. 

Milazzo punterà a riscattarsi immediatamente contro una Gold & Gold Messina anch’essa delusa per l’esito del derby. La speranza è che la sconfitta non pesi troppo sul morale dei messinesi, che in campo, ad onor del vero, hanno dato tutto dal punto di vista dell’impegno. Forse in qualcuno è mancato quel pizzico di convinzione in più o di “coraggio”, come ha dichiarato coach Paladina, che permetterebbe alla squadra di fare quel salto di qualità da tutti atteso. In questo senso la gara con la Svincolati potrebbe essere quella della svolta. La forza dell’avversario potrebbe e dovrebbe rappresentare quella spinta in più per fare meglio. E’ chiaro che bisogna affrontare la sfida con i mamertini senza timori reverenziali e con la giusta concentrazione, mettendo grande intensità su entrambi i lati del campo. Le due formazioni si conoscono abbastanza bene, infatti si sono incontrate più volte in precampionato, ma adesso, con i due punti in palio, tutto assume un significato diverso. 

La palla a due del match tra la Svincolati Milazzo e Gold & Gold Messina è prevista per le ore 18 di domenica 11 dicembre. Al PalaVerde arbitreranno Arturo Tartamella di Trapani e Goisè Brusca di Palermo. La gara sarà trasmessa, come di consueto, in diretta streaming sulla pagina Facebook della Basket School Messina, a partire dalle ore 17:50, con la telecronaca di Carmelo Minissale e la supervisione tecnica di Vincenzo Nicita Mauro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.