La Svincolati Milazzo passa sul campo del Cus Catania e prosegue la striscia positiva di vittorie nel campionato di Serie C Gold .Avvio di gara a rilento , poche realizzazioni , dopo quasi cinque minuti di gioco si è sul punteggio di 4-5 . I padroni di casa riescono a rimanere incollati agli avversari ,ma sul finire della prima frazione il duo Bolletta-Manfrè porta Milazzo sul + 6.
Il primo quarto si chiude sul 12-18 . Nel secondo periodo è Busco con un gioco da tre punti a spingere gli ospiti sul + 9 . Nei minuti a seguire sostanziale equilibrio , a 7’00 dal riposo lungo si è sul 19-25 . Un problema al tabellone provoca uno stop di alcuni minuti , si riprende con i mamertini che iniziano a spingere sull’acceleratore. Capitan Barbera realizza per il + 8  mentre due canestri consecutivi di Tarolis e Popadic lanciano Ia compagine di Coach Trimboli .
Giunge così la seconda sirena sul punteggio di 30-44 . Nel terzo quarto la Svincolati mette il turbo , i Milazzesi colpiscono a ripetizione con i vari Manfrè, Salvatico ,Popadic e Barbera . Il Cus accusa il colpo ed a 5’27 dalla penultima sirena si è sul 31-56 . Coach Russo chiama timeout provando a scuotere i suoi ma al rientro sono ancora i bianco-blu’ ospiti ad allungare . Milazzo vola sul + 29 mettendo in cassaforte la vittoria . Ultimi dieci minuti con Sindoni e compagni in totale controllo della gara , arriva la sirena finale che decreta il successo della Svincolati Milazzo con il tabellone che segna il risultato di 64-95 .
Cus Catania – Svincolati Milazzo 64-95
Parziali 12-18 30-44 42-71 64-95
Arbitri: Lorefice – Mameli
Cus Catania: Lo Iacono 17 Arcidiacono 2 Guduric 5 Cuccia ,Arkar , Tamulis 23 Barberi , Alescio 6 Sidibe 6 Consoli 2 Giuffrida 1 Marletta 2 . All. Russo
Svincolati Milazzo: Salvatico 9 Barbera 20 Popadic 16 Tarolis 8 Bolletta 8 Mihajlovic 12 Marcetic 3 Sindoni 4 Busco 3 Manfrè 12. All. Trimboli
In foto Antonio Barbera
By Giuseppe De Paoli

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.