Terza vittoria di fila per il Castanea Basket, il derby dello stretto con la Vis Reggio Calabria è gialloviola

Dopo i due derby cittadini vinti contro Fortitudo Messina e Basket School Messina, i gialloviola fanno loro anche il derby dello stretto con la Vis Reggio Calabria.

La cronaca
Coach Baldaro parte col quintetto composto da Banin (ex di giornata), Denafs, Trupia, Lopukhov e Chakir.  Il primo quarto vede una netta supremazia gialloviola, grazie ad un Denafs sopra le righe ed un solido Chakir (dominante sia sotto le plance che al tiro).
Al 10’ il punteggio è 29-12.
Nel secondo quarto i padroni di casa cominciano già con numerose rotazioni ed i reggini ne approfittano per riavvicinarsi.  Si va così all’intervallo lungo sul 48-38.
Nel terzo quarto il leitmotiv è lo stesso del secondo, con il Castanea che prova ad allungare e gli ospiti che rispondono colpo su colpo.  Al 30’ il tabellone recita 73-59.
Nell’ultima frazione di gioco gli ospiti provano il tutto per tutto, ma i gialloviola riescono a mantenere sempre il controllo della gara.
Finisce 93-80.

Tra le fila dei padroni di casa da sottolineare la partita di Chakir (24 alla fine per lui), che si dimostra tra i migliori centri del campionato, e di Denafs (34). Alla Vis, invece, non bastano i 23 punti di Mustiatsa, i 19 di Fazzari ed i 17 di Martinez.

ASD Castanea Basket 2010: Banin 8, Denafs 34, Trupia 6, Lopukhov 12, Chakir 24, Burkus, Squillaci 3, Hofsteteris 6, Ponzù Donato, All. Baldaro, Ass. Frisenda

Vis Reggio Calabria: Uzun 8, Oder n.e., Fazzari 19, Mustiatsa 23, Martinez 17, Yusuf 5, Mitreski n.e., Morabito, Zdravkovikj 8, All. Nadarevic

Palestra Comunale di Ritiro, Messina, 11 dicembre 2022

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.