E’ arrivata la prima vittoria in trasferta per la Real Basket Agrigento di coach Peppe Ferlisi che hanno espugnato il campo di Ragusa ben allenata da coach Recupido. La partita non era affatto scontata e i ragazzi dopo un inizio contratto hanno cominciato a macinare gioco dando l’impressione di essere sempre in controllo.

Il 1° quarto parte bene la squadra di casa portandosi subito sul 9-4. Un mini-parziale di 6-0 regala il sorpasso alla Real Basket che chiude in vantaggio di 10 punti il quarto. 

Il 2° quarto si apre con un allungo di Agrigento che sembra essere definitivo ma i ragazzi di Ragusa giocano palla su palla e tentano di ricucire. Coach Ferlisi già al secondo quarto mette in campo tutti i 12 a referto continuando a produrre una buonissima pallacanestro e si va alla pausa lunga con i biancoazzurri avanti di 14 punti.

Nel 3° quarto, sostanzialmente cambia poco e la partita scorre senza scossoni. Il quarto si chiude con la Real Basket avanti di 17 punti.

Nel 4° quarto Coach Ferlisi continua la girandola dei cambi dando spazio e minuti a tutti e la partita si chiude con la vittoria della Real Basket con il punteggio di 79-53

Da segnalare il solito Francisco Fernandez che mette 33 punti a referto ma una menzione particolare oggi la merita Marco Segretario del 2005 per la sua prestazione precisa e puntuale. 

 

Basket Club Ragusa 53 – Real Basket Agrigento 79 

Real Basket Agrigento: Traorè 13, Fernandez T. 16, Fernandez F. 33, Orrego 10, Samardzic 9, Niang 2, Joseph 2, Morreale, Micalizio, Farruggia Petrina, Segretario. All.: Ferlisi. Ass. Bazan Alessio

Basket Club Ragusa: Barraca 2, Occhipinti 6, Santacroce 4, Ilardo , Mercorillo , Campo 2, tumino 7, Barnaba, Guastella 4, Sorrentino 3, Mirabella 14, Cascone 3. All. Recupido. Ass. Di Gregorio

Arbitri: Pulvirenti e Crisafulli di Catania.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.