Coach Giuseppe Condello torna sull’esonero: “Complimenti Torrenova! Favolette una squadra disunita”

Stefano Spirito e Giuseppe Condello nel giorno della firma del contratto che lo ha legato alla Cestistica Torrenovese

Coach Peppe Condello è stato esonerato dalla Cestistica Torrenovese lo scorso marzo, ma è viva l’amarezza per l’epilogo del rapporto nato con la società siciliana.

L’allenatore calabrese si è complimentato per la salvezza raggiunta, ma anche messo in chiaro alcuni aspetti che riguardavano la sua gestione.

Stanco di sentire la favoletta che la squadra era disunita, dopo una vittoria fuoricasa, facendo 95 punti, in un campo difficile! Mi sono preso sempre le mie responsabilità, forse sbagliando, potevo additare altro ed altri ma non l’ho fatto!!”.

Complimenti a Torrenova per la salvezza acquisita, chiedo solo che mi si lasci in pace ad allenare i miei bambini, so che loro non mi deluderanno mai!“.

Nell’intervista rilasciata a Gazzetta del Sud ha poi aggiunto alcuni dettagli sulle modalità di esonero. “Pensavo la società volesse complimentarsi e invece mi è stato comunicato l’esonero. Mi è caduto il Palazzetto addosso. Eppure la società di diceva di stare tranquillo“, è uno dei passaggi dell’intervento oggi in edicola.