“Complimenti alle mie ragazze, Faenza una grande squadra”. Il presidente Attilio Scarcella dopo la sconfitta in Gara 2 Semifinale Play Off

Si conclude con una sconfitta la stagione dell’Alma Patti. Si chiude però in Gara 2 Semifinale Play Off, cioè tra le prime migliori quattro del Girone Sud.

Patti è giunta in 7 mesi lì dove mirano società che programmano con anni di Serie A2 alle spalle.

Lo ha fatto stupendo tutti, imparando in fretta, ma pagando comunque lo sconto del noviziato contro una E-Work Faenza che d’esperienza e determinazione ha chiuso la serie 2-0 e Gara 2 sul +21 (84-63).

Il presidente Attilio Scarcella ha commentato l’ultimo risultato dell’Alma e così l’epilogo della prima storica stagione nel secondo campionato nazionale.

Complimenti a Faenza per la grandissima prestazione, ma devo dire che le mie ragazze, comunque sia, quest’anno hanno fatto un grandissimo campionato. Sono entusiasta del risultato ottenuto, peccato che sia finita qua, ma di contro siamo usciti contro una grande squadra, più forte di noi più compatta e meglio organizzato rispetto la nostra. Però questo non significa che Patti molla, Patti c’è e il prossimo anno ci sarà con risultati possibilmente migliori“.