COPPA SICILIA. Il CUS Palermo, sconfitto nel derby contro la Panormus, passa in semifinale

Cussini terminano il girone C al primo posto

Cus Palermo contro Panormus
Nel secondo match del Girone C di Coppa Sicilia, il CUS Palermo affronta l’Asd Panormus in un derby giocato in “trasferta” al Palacus. I cussini non approcciano al meglio la gara e dall’altro lato trovano un avversario in serata di grazia che riesce a trovare con grande facilità il canestro con varie triple e che porta il divario sul -13 a fine primo quarto (26-13). Nel secondo quarto continuano le difficoltà dei giallorossoneri nell’entrare mentalmente in partita e il distacco aumenta fino al -19 (44-25). Negli spogliatoi durante l’intervallo lungo, però, Coach Catania riesce a dare la scossa necessaria ai suoi ragazzi per accorciare lo svantaggio fino al -8 con gli ultimi dieci minuti da giocare (54-46). Nell’ultimo quarto però le energie fisiche e mentali dei cussine non bastano per completare la rimonta e ribaltare il punteggio (69-59).
Nonostante la sconfitta, i ragazzi di Coach Catania concludono il Girone C al primo posto grazie alla differenza canestri totale e si preparano per affrontare l’Olympia Comiso in semifinale di Coppa Sicilia il prossimo mercoledì 28 Settembre nuovamente al Palacus.
Asd Panormus – CUS Palermo 69-59.
Parziali: 26-13, 18-12, 10-21, 15-13.
Tabellino Asd Panormus: Alioto, Vitale 8, Audino 9, Paternò G. 10, Bruno 10, Di Marco 12, Aiello, Russello, Fichera 2, Tagliareni D. 11, Tagliareni V. 7, Paternò F. All. Rosciglione.
Tabellino CUS Palermo: Tomasello, Pirrera 4, Bonanno, Nicolosi, Bertolino 2, Greco 1, Benfratello, Fontana, Calandra Mat., André 12, Forzano 22, Muratore 18. All. Catania F., Acc. Calandra Mar.