Cus Palermo. Dalla gioia per la promozione in C Silver alle vittorie del settore giovanile

Ennesimo successo per la prima squadra cussina che conferma il primato e vale la promozione in serie C da imbattuti! Sin dai primi minuti l’emozione e l’importanza della gara si sente ma i padroni di casa rimangono lucidi e si portano in vantaggio sul +7 (23-16). Nel secondo quarto i cussini continuano a giocare mantenendo alta l’intensità e allungando ancora il divario (48-31). Dopo l’intervallo i ragazzi di Coach Catania toccano il +24 che chiude la partita (68-44). Nell’ultimo quarto, infine, tutti gli atleti iscritti a referto riescono ad andare a punti concludendo nel migliore dei modi una partita che vale la Serie C (91-56).
Grande festa a fine match, con tutto lo staff, i vertici della sezione e gli atleti premiati dal presidente Cus Palermo, Giovanni Randisi e dal segretario generale, Salvatore Di Noto. A conclusione di una fantastica giornata capitan Inzerillo alza la coppa che celebra una stagione da sogno, culminata nel modo in cui tutti i tifosi (presenti e meravigliosi anche oggi, nel rispetto dei limiti massimi di capienza) speravano!
Ritorno alla vittoria per l’U15, che al PalaCus non lascia scampo ai parigrado della Leonardo da Vinci. Il match si indirizza sin dal primo quarto in favore dei cussini che grazie ad un ottima difesa concedono agli avversari solamente 3 punti (16-3). Nei dieci minuti successivi gli ospiti tornano alla carica ma i ragazzi di Coach Terrasi sono bravi a contenerli mantenendo il vantaggio (30-15). Dopo l’Intervallo invece arriva un altro parziale, questa volta decisivo ai fini dell’incontro, che porta sul +26 i padroni di casa (51-25). Infine, nell’ultimo quarto l’inerzia della gara è dalla parte dei cussini che allungano ancora sugli avversari (70-32).
Conclusa questa prima parte di campionato, adesso nella seconda fase si affronteranno nuovamente la Leonardo da Vinci e la Real Basket Agrigento.
Sconfitta invece per gli U14 che, in trasferta, non sono riusciti ad avere la meglio contro l’Happy Basket. I cussini non approcciano la gara al meglio e dopo il primo quarto si ritrovano ad inseguire sul -7 (20-13). Nel secondo quarto arriva la scossa che ci si aspettava che li riporta in partita andando negli spogliatoi con appena un punto di svantaggio (30-29). Dopo l’intervallo però i padroni di casa riprendono in mano la gara con un vantaggio in doppia cifra (48-37). Negli ultimi dieci minuti di gioco i ragazzi di Coach La Rosa tentano la rimonta che però non arriva (68-55).
Nel secondo match settimanale, invece, i ragazzi U14 ritornano alla vittoria contro la Palermo Raptors in una gara a senso unico dove, nel secondo quarto una grande difesa tiene a soli 4 punti gli avversari e andando all’intervallo sul +25 (17-42). Nei quarti successivi il divario aumenta ancora conquistando un’altra vittoria meritata (32-72).
Serie D: Cus Palermo – San Luigi Acireale 91-56.
Parziali: 23-16, 25-15, 20-13, 23-12.
Tabellino: Tomasello 6, Ajola 4, Tagliareni 7, Bonanno 15, Moltrasio 14, Muratore 10, André 8, Inzerillo 4, Benfratello 2, Calandra 5, Cerasola 9, Pirrera 9. All.Catania F.
Under 15: CUS Palermo – ASD Leonardo Da Vinci 70-32.
Parziali: 16-3, 14-12, 21-10, 19-7.
Tabellino: Mensah 15, Filippone 11, Liotta 1,  Falsina, Barbera, Vaccaro 6, Seidita 9, Masetta 4, Fontana 18, Geraci E. 4, Caminita, Blasco 2. All.Terrasi G., Ass.All.Inzerillo A.
Under 14: Happy Basket – CUS Palermo 68-55.
Parziali: 20-13, 10-16, 18-8, 20-18.
Tabellino: Manno 32, Buscemi 12, La Rosa 1, Giamporcaro 5, Di Matteo 2, Caruso 3, Bertolino S., Di Grado, Monachello, Rosato, Tantillo, Nicosia G.. All.La Rosa R., Ass.All.Bonafede L.
Under 14: Palermo Raptors – CUS Palermo 31-72.
Parziali: 13-20, 4-22, 6-18, 8-12.
Tabellino: Manno 18, Buscemi 20, La Rosa 8, Nicosia 2, Bertolino 4, Burrafato 2, Mensah 16, Caruso, Di Grado, Di Matteo, Rosato, Tantillo.