Giuseppe Radosti nuovo direttore sanitario della Maddalena Vision

La Maddalena Vision Palermo

La Maddalena Vision Verga Palermo comunica la nomina del dott. Giuseppe Radosti come direttore sanitario. Si tratta di un nome sicuramente noto agli appassionati di sport: il ricco curriculum del nuovo direttore sanitario infatti presenta tantissime collaborazioni prestigiose con club di alto livello. Oltre quindici le società di vertice con cui ha lavorato nel corso della sua carriera: dal suo studio sono passati campioni mondiali e olimpici, atleti di grande spessore con tante storie e successi da raccontare. Il medico ha collaborato con l’Iveco Palermo nella stagione d’oro del volley nel capoluogo, con formazioni che hanno anche partecipato a semifinali scudetto nel calcio a cinque e, nel mondo del basket, è stato medico presso Alcamo (Serie A2 femminile) e all’Ares Palermo (Serie B1) sino al 2007.

Da un po’ di tempo il dottor Radosti non collaborava con società sportive e i motivi sono semplici: «Ho smesso perchè sono diventato papà, ho due figlie una di otto l’altra di tre anni. Ultimamente ho ritrovato il tempo necessario per poter tornare nel mondo dello sport», ha detto Radosti. La figura del direttore sanitario è fondamentale per la squadra, come spiega lui stesso: «In Serie A2 è importante seguire costantemente le giocatrici dal punto di vista medico, sia per gli stress continui a cui è sottoposto il fisico, sia perchè a questi livelli subentrano diversi passaggi, come ad esempio i test antidoping, ed è fondamentale supervisionare le cure delle atlete seguendo le procedure consentite dai regolamenti sportivi».

Il dott. Radosti è già attivo nella sua collaborazione con la Maddalena Vision Palermo, dal suo studio già sono passate alcune atlete della squadra, che ha iniziato a conoscere e seguire: «Seguo anche le partite, come quella di sabato, anche da quei frangenti riesco a trarre indicazioni sulla loro condizione fisica e atletica». Da parte di tutto lo staff Maddalena Vision benvenuto al dottor Radosti!