Maddalena Vision Palermo, a Salerno per tornare a vincere

Timeout Verga Palermo
Timeout Verga Palermo

Tornare a vincere, per riprendere coraggio e continuare a sorprendere in questo campionato di A2: la Maddalena Vision fa visita a Salerno, domenica, alla ricerca dei due punti.
La squadra campana, affidata a Sara Braida dopo le dimissioni di Pietro Di Capua, è sicuramente alla ricerca della sua dimensione: con appena due punti collezionati in cinque partite, la compagine salernitana è invischiata nelle zone scottanti della classifica e ha bisogno di collezionare punti nel caldo PalaSilvestri. Il roster è noto ai tifosi Maddalena Vision da più stagioni: l’ossatura è simile a quella della Battipaglia incrociata nella scorsa A3, tra cui si distinguono l’esterna Francesca Russo (14.5 punti a gara) e la solida lunga Lucrezia Costa (11.8 punti e 11.3 rimbalzi a partita).
Partita trappola quindi per la Maddalena Vision, che di certo non è uscita dal match con Ferrara senza qualche acciacco di troppo. Costante il monitoraggio delle condizioni di Ermito, alle prese con un problema al menisco rimediato nei minuti finali della scorsa partita: la cosa certa è che, se il fisico non aiuta, sicuramente non mancano motivazioni extra. Lo spiega l’ala Marta Verona: «Siamo rimaste amareggiate perchè contro Ferrara la partita è stata combattuta più di quanto dica il finale, vogliamo tornare a vincere anche su un campo difficile come Salerno». Fa eco alla capitana il punto di vista dell’assistant coach Leonardo Avellone: «Contro Ferrara risultato beffardo rispetto all’impegno profuso. Salerno? Si sa, in Campania i campi sono sempre caldissimi, l’abbiamo visto anche a Stabia. Le ragazze hanno voglia di riscatto, andremo lì per fare la nostra parte».
Palla a due dell’incontro alle ore 16 di domenica, giornata inconsueta per questa A2 principalmente impegnata il sabato. Come in occasione della sfida contro Stabia, sarà interamente campano il duo arbitrale: Vincenzo Di Martino di Scafati (SA) e Simona Belprato di Cercola (NA) i due fischietti del match.