MERCATO. Federica Mazza resta in A1, giocherà a Broni

Federica Mazza

Quinta firma in casa Pallacanestro Femminile Broni 93. Arriva la giovane playmaker Federica Mazza, 20 anni, 172 cm, nello scorso campionato alla O.ME.P.S. BricUp Battipaglia. Nata a Ragusa l’8 gennaio 2001, inizia a giocare a 9 anni all’Asd Ad Maiora, con cui ottiene significativi risultati a livello regionale e nazionale nelle categorie under 13, under 14 e under 16. In particolare nel 2016 con la selezione della sua regione è la medaglia d’argento al trofeo delle Regioni e viene convocata nella Nazionale under 15. L’anno successivo, stavolta con la selezione under 16, partecipa agli Europei di categoria a Bourges (Francia) chiudendo con il bronzo. Nella stagione 2017/2018 debutta con la Cestistica Spezzina in serie A2 (26 presenze) e conquista con la seconda squadra delle liguri il campionato regionale di serie C.

Viene convocata nella Nazionale under 17 per i Mondiali di categoria a Minsk (Bielorussia). Passa nell’estate del 2018 alla O.ME.P.S. Givova Battipaglia in serie A1 (19 presenze). Con la società campana è seconda nella coppa Italia under 20 e partecipa alla finale nazionale del campionato under 18. Nella stagione poi interrotta dal Covid conta 20 presenze in A1; mentre nel campionato scorso 25. Conta 20 presenze con la Nazionale under 16 e 9 con l’under 17. Proprio nei giorni scorsi è stata convocata dal Settore squadre nazionali per il raduno di Lignano Sabbiadoro, dove l’Italia under 20 sta preparando l’European Challengers 2021 che si giocherà a Sofia dal 13 luglio: le Azzurrine debutteranno contro la Bulgaria. Nasce come playmaker puro, predilige il passaggio e coinvolgere le compagne, ha un’alta capacità di lettura del gioco e di anticipazione. Mani veloci, dotata anche di buon tiro. Migliorata negli ultimi anni nell’aggressività difensiva, ha senso del rimbalzo e usa la rapidità delle mani anche in difesa.