MERCATO. Il Savio Messina firma l’ala/guardia ex Costa D’Orlando Davide Arto

Davide Arto
Davide Arto

Ormai in fase di definizione dell’intero organico, il Savio sistema le ultime pedine per farsi trovare nel miglior modo possibile ai nastri di partenza della stagione.
L’ultima novità é quella dell’acquisto di Davide Arto, classe 2001 e cestista molto duttile che può ricoprire sia il ruolo di ala che il ruolo di guardia.
Inizia a calcare i campi da gioco all’età di 11 anni con le giovanili della Minibasket Orlandina Young, mentre con la Costa D’Orlando Basket S.S.D. arriverà anche ad esordire addirittura nel Campionato di Serie B contro il Battipaglia.
Date le prospettive, dunque, il Savio si appresta a comunicare la sua soddisfazione nell’acquisire le prestazioni sportive di un giovane di talento che possiede già una notevole esperienza nonostante l’età, e sicuramente mostra ancora molti margini di miglioramento. Crescendo ancora durante l’annata, Arto potrà risultare molto utile per raggiungere gli obiettivi che i Leoni si prefiggono di conquistare.
Il G.M. Fallo ha infatti tenuto a commentare a riguardo: “Arto é un ragazzo molto promettente, che dimostra una gran voglia di lavorare e dare una mano alla squadra. Molto abile sia in fase difensiva che in fase offensiva, grazie anche al suo tiro dalla lunga distanza, la sua adattabilità in diversi ruoli può essere un’arma aggiunta da poter sfoderare durante determinate fasi delle partite da parte del Coach Pati, quando se ne presenteranno le necessità.”
Anche Arto si è dimostrato molto contento dell’accordo sopraggiunto con la società al fine di voler intraprendere le stesse strade, nella speranza di poter aiutare la squadra a vincere – proprio come sottolineava il G.M.

Arto si trasferisce a titolo definitivo all’A.S.D. Domenico Savio dalla Costa D’Orlando Basket S.S.D., di cui si ringrazia il dirigente Paparone per la professionalità dimostrata ai fini del buon esito della trattativa.

Il Domenico Savio augura al leone Arto i migliori successi per la stagione 2020/2021 con i colori gialloblù sulle spalle.