Il campionato di Serie A2 ha dimostrato che nessuna partita è scontata e, pur partendo con i favori del pronostico, la Fortitudo Agrigento perde contro Latina per 87-71 e viene schiacciata dall’inizio alla fine. Qualche acciacco di troppo non permette al roster di coach Cagnardi di esprimere la propria pallacanestro, definita da molti allenatori una delle più belle del campionato, ma Latina parte subito forte con 24 punti nel primo parziale e 23 nel secondo. Arrivare negli spogliatoi con 46 punti subiti mette davanti alla formazione biancoazzurra una rimonta che profuma di impresa. Nonostante i 21 punti di Alessandro Grande ed i 15 di Marfo sono tanti gli errori nei tiri liberi, 8/14 contro i 15/19 degli avversari, così come le 21 palle perse contro 17, occasioni che la squadra laziale ha sfruttato al meglio con i 23 punti di Alipiev ed i 20 di Rodriguez. Serata no per Lorenzo Ambrosin che mette a segno solamente 7 punti con 2/9 da due e 1/5 da tre. In questa stagione solamente a Piacenza ha sofferto così tanto la Fortitudo Agrigento senza mai rientrare in partita. Due punti persi ed ora un’altra trasferta, quella di Milano, per tornare a vincere cercando di recuperare tutti i giocatori a disposizione.
Benacquista Assicurazioni Latina – Moncada Energy Agrigento 87-71 (24-17, 23-15, 16-14, 24-25)
Benacquista Assicurazioni Latina: Ivan Alipiev 23 (5/6, 3/6), Yancarlos Rodriguez 20 (1/4, 4/5), Mike Lewis 11 (4/5, 0/3), Alexander Cicchetti 10 (4/9, 0/0), Alberto Cacace 9 (3/4, 1/1), Samuele Moretti 6 (3/7, 0/0), Salvatore Parrillo 5 (1/2, 1/5), Giordano Durante 3 (0/0, 1/3), Emanuele Donati 0 (0/0, 0/0), Ziggy Collazo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 19 – Rimbalzi: 33 10 + 23 (Samuele Moretti 10) – Assist: 21 (Yancarlos Rodriguez 6)
Moncada Energy Agrigento: Alessandro Grande 21 (3/4, 5/8), Kevin Marfo 15 (5/8, 0/0), Thomas Fernandez 10 (5/11, 0/2), Cosimo Costi 10 (1/4, 2/4), Albano Chiarastella 7 (2/2, 1/3), Lorenzo Ambrosin 7 (2/9, 1/5), Matteo Negri 1 (0/1, 0/0), Luca Bellavia 0 (0/1, 0/1), Nicolas Mayer 0 (0/0, 0/0), Mait Peterson 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 14 – Rimbalzi: 27 7 + 20 (Kevin Marfo, Lorenzo Ambrosin 6) – Assist: 17 (Lorenzo Ambrosin 5)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.