PROMOZIONE. Basket School Messina sconfitta da Domenico Savio 58-69. La cronaca della gara

Esordio nel campionato di Promozione per la Basket School Messina, che al PalaMili ospita il Domenico Savio. I ragazzi allenati da Massimo Zanghì cedono per 58-69 contro il team di Alessandro Pati che schiera nelle proprie fila giocatori più esperti come Cutè, Gilotti, Catalano e l’ottimo Arto, MPV della sfida con i suoi 29 punti personali. Tra gli Scolari tanti giovanissimi alla prima esperienza in un torneo senior, guidati in campo dall’inossidabile Goffredo Sturniolo, mentre ha fatto solo una breve apparizione sul parquet Simone Tramaglino: assente per infortunio Mimmo Lanzafame. Partita piacevole ed equilibrata, nel primo periodo i biancorossi di casa, quasi sempre in vantaggio, mettono in vetrina il giovane Freni (5 punti) e un combattivo Sturniolo, superati nel finale del tempo che si chiude sul punteggio di 11-14 grazie ai punti realizzati da Cutè, Gilotti e Arto (4 a testa). Nel secondo periodo la gara è ancora equilibrata, il Savio tenta l’allungo con Catalano, De Gaetano e Arto (19-29), ma Sturniolo e compagni riescono a recuperare lo svantaggio grazie ad Arena, Mangano e Tramaglino, fino al 27-31, ma è Arto a fissare il punteggio sul 27-33 che chiude il primo tempo. Nella ripresa, Arto fa la differenza insieme a Cutè e il Savio vola fino al 31-44. Il finale della terza frazione regna l’equilibrio, ospiti che riescono a tenere a distanza di sicurezza la Basket School e chiudono con inalterato vantaggio il quarto sul 38-52. In apertura di ultimo quarto, padroni di casa che tentano di reagire con Arena e Mangano, ma è il solito Arto a fare la differenza, trascinando i suoi fino al +22 (43-65). Nel finale di gara gli scolari riescono a dimezzare lo svantaggio, protagonisti Muscolino e Freni, con Sturniolo che riusciva a riportare sotto la doppia cifra il gap. La gara si chiude sul 58-69 con i liberi di Cutè. Vince il Savio che festeggia, la Basket School può essere soddisfatta per la prova sicuramente generosa: l’importante è fare esperienza e crescere senza l’assillo del risultato.

Basket School Messina – Domenico Savio Messina 58-69

Basket School Messina: Muscolino 7, Sturniolo 10, Mangano 9, Arena 13, Suria, Di Bella 2, Labate 2, Freni 9, Barbera, Tramaglino 2, Luciano 4. All.: Massimo Zanghì

Domenico Savio Messina: Arto 29, De Gaetano 6, Vaccarella, Catalano 11, Cameroto, Trischitta 4, Cutè 11, Fasone, Bonina, Gilotti 8, Conforto. All. Alessandro Pati

Arbitri: Squadrito e Randazzo di Messina<

Parziali: 11-14, 16-19 (27-33), 11-19 (38-52), 20-17.