PROMOZIONE. La pgs Sales di coach Carmelo Gullotti promossa in Serie D

Al termine della prima fase del campionato di promozione maschile la PGS Sales conquista la Serie D

La squadra allenata da coach Carmelo Gullotti e da Mario Condorelli fa il salto di categoria battendo Giarre per 52 a 68 portandosi a +6 sulle dirette inseguitrici.

Tabellino PGS SALES: Maugeri 12, Magrí 11, Drago 11, Genovesi 9, La Mantia 7, Attanasio 5, Lanzafame 4, Lazzara 3 Failla 2, Famoso 2, Delia 2, Crisafulli.

I commenti di coach Carmelo Gullotti e del dirigente Francesco Delia

Carmelo Gullotti: “È stata una stagione strana, ma forse la più importante, visto il troppo tempo passato senza potersi nè allenare nè giocare. Più importante era ripartite con questo gruppo di persone, era forse la cosa più bella che mi potesse capitare. Un gruppo di amici fuori dal campo e un gruppo di leoni dentro.
Determinati e consapevoli delle nostre capacità.
Abbiamo espresso un basket molto divertente e mai sottotono, posso dire che problemi ne abbiamo avuti tantissimi ma siamo sempre riusciti a superarli e a farci ancora più forza l’uno con l’altro. Devo ringraziare Mario Condorelli in prima persona perché mi ha dato carta bianca in tutto, sempre disponibile e con molte motivazioni che ha trasmesso pure a me.
Un ringraziamento va anche a Vito e Francesco Delia che ci hanno seguito con tanta passione sempre.
Un piccolo traguardo raggiunto senza mai avere la sensazione che ci potesse sfuggire di mano l’obiettivo.
Vincere e vincere bene aiuta sempre, ma è tutto merito dei ragazzi che si sono calati nella parte e sono sempre stati ad ascoltarmi e mai a dire una parola fuori posto.
Una maturità che mi aspettavo, ma che non è semplice visto che tutti i 12 giocatori potevano benissimo giocare ogni secondo di questo campionato.
Ora senza abbassare la guardia ci godiamo il momento di euforia e di festa.
Ma ancora il campionato deve concludersi quindi non voglio cali di tensione, anzi, iniziamo a preparare qualcosa per l’anno prossimo che sarà molto complicato ma era lo stimolo in più per ognuno di noi.
Complimenti a tutti!!!

Francesco Delia: “Siamo davvero molto contenti di aver portato a casa questo campionato, sopratutto per esserci riusciti in un periodo così complicato.
A inizio anno abbiamo allestito una squadra di tutto rispetto tesserando giocatori che vantano presenze in campionati superiori proprio con l’intento di fare il salto di categoria e ora questo sogno è diventato realtà. I ragazzi sono stati fantastici e Carmelo è stato un grande e instancabile motivatore. Ringrazio la presidente Roberta Riggi, Mario Condorelli e tutta la dirigenza per avermi dato fiducia nel ricoprire il ruolo di dirigente nonostante la mia giovane età, darò sempre il massimo per questi colori. Complimenti a tutti e forza Sales!”