PROMOZIONE. Panormus mette la quarta e vola in testa al girone

Quarta vittoria consecutiva per Panormus CFG che nella terza partita casalinga di fila si impone anche su Multimedica Basket Academy Erice per 70-31. Risultato pesante per gli ospiti, ma che si spiega anche con le sette presenze a referto e con lo spirito sportivo contraddistinto dalla squadra trapanese.
Senza Giulio Paternò, Vaccaro, Mirasola, Pecoraro ed Emmanuele tra i biancorossi largo spazio ai giovani che hanno definitivamente preso ‘possesso’ del parquet del PalaMangano a risultato ormai acquisito.
Solite prove di sostanza e solidità da parte di Trapani, Dragna, Flavio Paternò e Audino, ben coadiuvati da Geraci, da un Micale volenteroso al rimbalzo e dal rientrante Sal Mazzarella, ancora in fase di recupero dal brutto infortunio alla caviglia.
Minuti importanti per i giovani Billitteri, Valenti, Di Gregorio, Castiglia e per il debuttante Pellerito che, tutti insieme in campo, hanno concluso il match nel finale di quarto periodo.
Con questa vittoria, Panormus si garantisce il primato solitario nel girone F ad una giornata dal termine della regular season. Prossimo impegno, venerdì 4 giugno alle 20 in casa della Pall. Bagheria.
PANORMUS CFG-MBA ERICE 70-31
Parziali: 26-2, 37-9 (11-7), 56-15 (19-6), 70-31 (14-16).
Panormus: Billitteri 2, Mazzarella 7, Micale 2, Pellerito 2, Trapani 11, Audino 11, F. Paternò 14, Valenti 3, Di Gregorio 4, Dragna 6, Geraci 6, Castiglia 2. All. Prestigiacomo
Erice: Crimi 9, Graziano, Rozzisi, Di Vita 12, Castoro 2, Agosta 2, Tarantino 2.