PROMOZIONE. Sconfitta beffa per l’Amatori Basket Messina ko dopo un supplementare a Milazzo

Un'immagine di Svincolati Milazzo - Amatori Basket Messina

L’Amatori chiude il girone d’andata con una sconfitta per 69-64 sul parquet di Milazzo dopo un tempo supplementare. Avanti di tre punti a pochi secondi dalla fine i nero-arancio lasciano un sanguinoso rimbalzo offensivo su un errore ai liberi degli Svincolati consentendo ai padroni di casa di acciuffare l’overtime. Negli ulteriori 5 minuti i peloritani lottano ma sono costretti a cedere nel finale. I ragazzi di coach Maggio non hanno giocato una grande partita ma hanno gettato alle ortiche nel finale la vittoria che sarebbe valsa il primo posto solitario nel girone d’andata. Il primo quarto è appannaggio degli ospiti che grazie a De Gaetano che segna la metà dei punti dei suoi chiudono avanti 8-14. L’Amatori comincia bene anche la seconda frazione toccando il massimo vantaggio sul +14 (8-22) grazie alle triple consecutive di Cardillo e Casablanca. L’esperta formazione di casa comincia però la sua rimonta con un parziale di 8-0 e all’intervallo è sotto solo di 3 (22-25).
Combattuto il terzo quarto con le due squadre che si sfidano a viso aperto con tanti errori da una parte e dall’altra, Messina tocca ancora il +6 con una tripla di De Gaetano e il recupero di Irrera, chiudendo avanti 37-41.
Si segna poco a inizio quarto, capitan Valitri fa 1/4 dalla lunetta ed esce per il quarto fallo a 5’30”, Milazzo trova il primo vantaggio della serata grazie alle triple di Catanesi ed Esposto (47-44) e coach Maggio chiama timeout a 4’45” dalla fine. Irrera si carica sulle spalle l’attacco ospite e sorpassa con due triple consecutive (52-55 a 50” dall fine). Milazzo è in lunetta con Biondo che segna il primo e sbaglia il secondo, dormita colossale della difesa nero-arancio che lascia a Esposto il pallone del pareggio. L’ultimo attacco non va a buon fine e si va al supplementare dove i padroni di casa sulle ali dell’entusiasmo danno lo strappo definitivo grazie anche all’imprecisione ospite ai liberi (3/11 in una gara persa di cinque punti), non bastano le triple di Casablanca e De Gaetano, il match termina 69-64.
Tanti rimpianti dunque per Messina in una gara in cui è arrivata davvero a un passo dalla vittoria e sfuggita per una disattenzione difensiva costata gara, la giovane truppa peloritana dovrà fare tesoro di questa esperienza e sperare che serva di lezione per il futuro. Prossima gara ancora in trasferta domenica 23 maggio contro l’Orsa Barcellona per la prima partita del girone di ritorno.

Tabellino:

Svincolati Milazzo – Amatori Basket Messina 69-64 dts

Svincolati Milazzo: Alizzi, Biondo 12, Catanesi 10, Centonze, Chiaia 2, D’Angelo, Esposto 7, Gitto 8, La Malfa 17, Micalizzi Sarracco 1, Patanè 12.
Allenatore: Giambò.

Amatori Basket Messina: Panarello 1, Cardillo 5, De Gaetano 18, Criscenti 4, Guglielmo 2, Casablanca 12, Irrera 14, Terragna ne, Valitri 3, Migliorato 5, Coltraro, Peditto ne.
Allenatore: Maggio. Assistente: Franciò

Parziali: 8-14, 14-11 (22-25), 15-16 (37-41), 18-14 (55-55), 14-9 (69-64)