Quattro categorie giovanili giocheranno senza arbitri: nelle nuove DOAR il vero “costo” della riduzione delle tasse gara

Al costo di sgravare le società di appena 5€ di tasse gara, quattro categorie giovanili giocheranno senza arbitri la stagione 2021-2022.

Under 13 e under 14 maschile e femminile – stando alle Doar 2021/2022 – scenderanno in campo senza l’unico arbitro che fino allo scorso anno veniva designato a dirigere l’incontro. Ugualmente per queste quattro categorie restano da pagare le tasse gara. Un arbitro viene introdotto alla categoria Minibasket Esordienti venendo meno una designazione in U14 d’Elitè.

Questo il “costo” reale della diminuzione della tassazione, pronto ad andare a scapito di alcune generazioni di giovani giocatori nell’anno in cui l’attività senior si alza di livello e accetta un aumento dei costi con l’arrivo della C Gold (dove il contributo tasse gara è di 30€ superiore alla Silver) e il ritorno della Serie B.