Referee JR CUP, nei virtual match a colpi di regolamento Sicilia battuta di un punto dall’Abruzzo

Referee Jr CUP

Anche in tempi di Co-vid 19 non si ferma l’attività del Settore Giovanile Nazionale CIA, che ieri ha visto disputarsi il primo atto dell’iniziativa denominata Referee Jr CUP, competizione online che vede coinvolte tutte le regioni dello stivale sfidarsi sulle conoscenze del Regolamento da parte di giovani fischietti che sono scesi in campo (seppur virtualmente) in rappresentanza della propria regione.

Ieri la rappresentativa della regione Sicilia ha affrontato l’Abruzzo in una sfida sugli argomenti campo di gioco, attrezzature, squadre e regole a tempo.
A prendere parte al primo girone di qualificazione sono stati Enrico Maria Murabito (Catania), Giulia David (Messina), Francesco Costanza (Agrigento), Giuseppe Scribano (Ragusa) e Giovanni Mangiapanelli (Trapani) che sono stati seguiti dagli Istruttori Provinciali Arturo Tartamella (Trapani) e Giorgio Palazzolo (Palermo) e dagli Istruttori Regionali Giuseppe Salvo e Carlo D’Amore.

Alla presentazione di ieri hanno partecipato anche i rispettivi Presidenti CIA e FIP di entrambe le rappresentative, sia della Sicilia che dell’Abruzzo.

Il risultato, al di là del finale che ci ha visto concludere sotto di un punto (27-28), ha rappresentato un’ottima occasione per rivedere delle regole in questo periodo di forzata inattività oltre che un motivo in più per consolidare amicizie e voglia di mettersi in gioco.
Infine gli Istruttori Regionali, Peppe e Carlo, tengono ringraziare sinceramente i giovani fischietti che si sono immersi nella competizione con il giusto spirito e motivazione; le rispettive cariche istituzionali, nella figura del presidente CIA Cinzia Savoca e del presidente FIP Riccardo Caruso, che hanno sostenuto la rappresentativa durante la presentazioni e ultimi ma non meno importanti vogliamo ringraziare tutto il corpo di istruttori provinciali, particolarmente Arturo Tartamella e Giorgio Palazzolo, per l’impegno che stanno profondendo durante questi virtual matches.

Prossima sfida per la rappresentativa siciliana mercoledì 29 Aprile, quando tastiera e mouse saranno incrociati contro i pari grado della Liguria. Arbitrerà l’incontro la rappresentativa del Friuli Venezia Giulia.