Serie B e C Femminile. I provvedimenti del giudice sportivo, sconfitta a tavolino per Nova Basket

giudice sportivo
giudice sportivo

Omologando le gare valide per la 4 ^ giornata di B Femminile, il giudice sportiva ha disposto un’ammenda di 75 euro per la Magic Basket 2013 di Reggio Calabria per arrivo in ritardo del medico. Alla stessa società, successivamente al match giocato contro la Rescifina Messina (23 ottobre), ha disposto un’ammonizione per la mancanza di funzionamento della sirena di fine periodo e una multa di 37.50 per l’assenza del dirigente addetto agli arbitri.

In serie C, al termine della 1^ giornata, attribuita sconfitta a tavolino e 100 euro di ammenda per la Polisportiva Nova Basket, per rinuncia alla gara prevista contro Ad Maiora.