Sfida apertissima in casa Fortitudo Agrigento, arriva al Palamoncada Casale Monferrato di coach Valentini con entrambe le squadre a pari punti a quota 10 e l’ultima giornata del girone di andata. Si gioca domenica alle ore 18 e la squadra di coach Cagnardi ha perso il treno per la Coppa Italia ma vincendo domenica contro Monferrato e giovedì il derby contro Trapani tornerebbe nelle zone alte della classifica. Monferrato viene da una vittoria su Milano ed una sconfitta contro Treviglio, la Fortitudo al contrario ha vinto contro quest’ultima e perso contro i milanesi, un trend opposto che mette contro due squadre molto preparate e che daranno battaglia sin dall’inizio. Sicuramente il pubblico sarà un fattore favorevole per Agrigento, giocare le ultime due partite del 2022 in casa porta dei benefici non indifferenti, si evitano lunghe e stancanti trasferte e soprattutto arrivano dopo la sosta per la Fortitudo di domenica scorsa, tutti presupposti che lasciano ben sperare Devis Cagnardi.
A presentare il match è l’assistant coach Giacomo Cardelli: “Nell’ultima partita del girone di andata affrontiamo Monferrato, squadra con elevato talento offensivo che ha nel proprio roster un perfetto mix di esperienza e gioventù. Arrivando dalla vittoria contro Urania Milano, troveremo una squadra affamata che proverà a strappare la vittoria in ogni modo. Sappiamo quali sono i loro punti di forza e vogliamo farci trovare pronti; la chiave sarà l’intensità e la fisicità che riusciremo a mettere in campo per tutti i quaranta minuti.
Giochiamo in casa davanti ai nostri tifosi e vogliamo chiudere con una vittoria il girone di andata”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.