SERIE B. Torrenova non molla: al PalaTorre battuta con merito Olginate

La Fidelia Torrenova batte meritatamente Olginate al termine di una gara di in cui l’intensità e l’energia della squadra di coach Bartocci ha fatto la differenza. La Cestistica impatta bene alla gara, gioca un primo tempo quasi perfetto, subisce il rientro di Olginate ma nel finale la voglia di portare a casa la vittoria fa la differenza con la bomba di Di Viccaro che chiude di fatto i conti. Un successo importantissimo, anche perché con i due punti conquistati la squadra di Bartocci può ancora sperare nella salvezza diretta o quantomeno posizionarsi al meglio al termine della Regular Season.

Fidelia Torrenova – Missoltino.it Olginate 63-56 (17-11, 33-19, 47-40)

Fidelia Torrenova: Gloria 22 (10/15), Di Viccaro 10 (2/2, 2/7), Klanskis 9 (3/3), Perin 7 (3/4, 0/7), Galipò 7 (2/4, 1/4), Lasagni 4 (2/4, 0/3), Bolletta 4 (2/3), Ferrarotto (0/1, 0/2), Mazzullo ne, Romagnolo ne, Saccone ne. Coach: Bartocci

Missoltino.it Olginate: Bloise 13 (2/4, 3/9), Avanzini 13 (1/3, 3/4), Giannini 9 (4/7, 0/3), Lenti 6 (2/6), Ambrosetti 6 (3/3, 0/4), Negri 5 (1/3, 1/4), Tremolada 2 (1/1), Tagliabue 2 (1/1), Brambilla (0/2, 0/1), Marazzi ne, Donegà ne, Chiappa ne. Coach: Oldoini

Primo tempo perfetto per Torrenova: la squadra di coach Bartocci approccia in maniera perfetta alla gara e con i canestri dei lunghi Gloria e Klanskis trova punti pesanti sotto il tabellone. Da 3 si segna col contagocce per entrambe le formazioni, così i pochi punti realizzati dalla formazione ospite arrivano solo con Bloise e Giannini: così all’intervallo lungo è 33-19 per la Fidelia. Dagli spogliatoi esce una Olginate più carica e precisa dalla lunga distanza, così le maglie difensive si allargano ed anche sotto le plance Lenti fa la voce grossa. Dall’altra parte Perin, Gloria, Galipò e Di Viccaro mettono punti pesanti, ma nonostante ciò Bloise sorpassa sul 50-51. Torrenova non molla e risponde colpo su colpo, poi nel finale l’energia di Klanskis e Gloria e la bomba di Di Viccaro permette alla squadra di coach Bartocci di portare a casa la gara.