SERIE D. Cus Palermo batte in esterna NP Marsala e aspetta Canicattì

Il Cus Palermo al riscaldamento
La prima squadra del Cus Palermo espugna il campo della Nuova Pallacanestro Marsala dopo un tempo supplementare in una partita sofferta e combattuta per tutti e 45 i minuti totali.
I primi dieci minuti di gioco sono caratterizzati da un ritmo alto da entrambe le squadre che trovano agevolmente la via del canestro con i cussini che si portano in vantaggio di un possesso pieno (25-28).
Nel secondo quarto i ragazzi di Coach Catania calano di intensità e i padroni di casa ribaltano il punteggio andando avanti di due punti prima dell’intervallo (40-38).
Il terzo quarto è la copia del precedente con il ritmo basso, diversi errori e pochi canestri da entrambe le parti (52-50).
Negli ultimi dieci minuti i cussini con orgoglio riprendono in mano la partita, ma i marsalesi negli ultimi minuti di gioco riescono a recuperare uno svantaggio di 5 punti portando la gara all’overtime (70-70)!
Nel tempo supplementare sono ancora i cussini ad avere la meglio, i quali riescono a portarsi subito in vantaggio e a mantenerlo saldo fino allo scadere (75-84).
La prossima settimana verrà rispettato il turno di riposo, dopodiché si tornerà a giocare, questa volta sul campo del Basket Canicattì nella prima gara di ritorno della prima fase.
Parziali: 25-28, 15-10, 12-12, 18-20, 5-16 (TS).
Nuova Pall. Marsala: Frisella 3, Basciano 8, Costadura 4, Lamia 12, Pierchak 12, Tartamella 20, Genovese 9, Kovachev 4, Nicosia 3, Sanfilippo, Scire’, Marrone.
All. Grillo G.
Cus Palermo: Ajola 13, Tagliareni 21, Bonanno 2, Di Mitri, Moltrasio 11, Muratore 9, André 6, Loddo, Inzerillo 6, Cerasola 10, Pirrera 8.
All. Catania F.