SUPERCOPPA LBF. Facile vittoria della Virtus Bologna su Ragusa, 99-62 il finale ad Alghero

Romeo in sottomano durante la gara contro Bologna

Inizia con la brutta sconfitta sul campo di Alghero la stagione ufficiale della Passalacqua Ragusa, che nulla può contro la Virtus Bologna nella semifinale di Supercoppa. Le ragazze di Mirco Diamanti cedono nettamente, con il punteggio di 99-62 in una partita a senso unico, nella quale il divario tra le due formazioni è aumentato costantemente e con il match già virtualmente chiuso a metà del terzo quarto di gioco. “Quando una squadra va a 100 e l’altra va a 50 c’è poco da commentare – ammette coach Diamanti – fisicamente ci hanno spazzato via, credo che ci sia come sempre una compartecipazione di fattori, sicuramente quello fisico ma non soltanto quello. Ci siamo disuniti subito, forse non avevamo un’idea precisa delle nostre attuali possibilità e quindi poi è venuto tutto come un uragano addosso. C’erano due squadre che hanno messo in campo due prestazioni opposte. Poi quando ti viene tutto facile è anche facile giocare, dall’altra parte tutto diventa sempre più difficile”. La squadra si sposterà direttamente a Cagliari dove il prossimo fine settimana è in programma l’Opening day e nel quale se la vedrà con San Giovanni Valdarno (sabato 1 ottobre ore 16,15) quindi, ancora senza fare rientro a Ragusa, si sposterà direttamente a Brescia dove è in programma l’infrasettimanale del 5 ottobre contro Brixia. Primo incontro casalingo quello del 9 ottobre alle ore 18,00 con Venezia.

Virtus Segafredo Bologna – Passalacqua Ragusa 99 – 62 (26-18, 48-35, 75-46, 99-62)
VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Del Pero 2 (1/1 da 2), Pasa 10 (5/6 da 2), Barberis NE, Dojkic* 19 (8/8, 1/2), Andre’ 11 (5/6 da 2), Zandalasini* 12 (4/11, 0/1), Orsili 6 (2/3 da 2), Parker* 21 (7/9, 1/1), Laksa* 15 (5/10, 1/3), Cinili* 3 (0/3, 1/2)
Allenatore: Ticchi G.
Tiri da 2: 37/57 – Tiri da 3: 4/9 – Tiri Liberi: 13/18 – Rimbalzi: 36 9+27 (Andre’ 9) – Assist: 16 (Zandalasini 5) – Palle Recuperate: 13 (Dojkic 5) – Palle Perse: 17 (Dojkic 3)
PASSALACQUA RAGUSA: Romeo* 6 (1/3, 1/2), Consolini 7 (1/3, 1/3), Di Fine NE, Sammartino NE, Dotto* 2 (1/6, 0/1), Hampton* 11 (2/4, 1/3), Vitola* 11 (5/11, 0/2), Attura 10 (3/6, 0/1), Ostarello 4 (2/3, 0/1), Anigwe* 11 (4/9 da 2)
Allenatore: Diamanti M.
Tiri da 2: 19/45 – Tiri da 3: 3/13 – Tiri Liberi: 15/19 – Rimbalzi: 29 11+18 (Vitola 8) – Assist: 4 (Dotto 1) – Palle Recuperate: 8 (Attura 4) – Palle Perse: 26 (Anigwe 7)
Arbitri: Martellosio M., Frosolini I., Lupelli L.