Ultima giornata prima del Natale, con le festività che propongono diverse partite topiche in vista della Coppa Italia. Cerchiamo di fare un po’ d’ordine in vista di ciò che proporrà il programma delle festività.

Cosa è successo nel dodicesimo turno. Il weekend ha proposto risultati in linea con la classifica attuale. Il Famila Wuber Schio si è preso il titolo di Campione d’Inverno col 105-44 su Bruschi San Giovanni Valdarno (Mabrey 17; Paulsson 12); la Virtus Segafredo Bologna ha avvicinato il secondo posto con la vittoria 88-52 sul Banco di Sardegna Dinamo Sassari (Parker 18; Holmes 18). Per l’Umana Reyer Venezia terzo posto consolidato con il 63-71 sul campo di Fila San Martino di Lupari (Washington 17; Santucci 19), mentre l’Allianz Geas ha decisamente complicato la situazione di Passalacqua Ragusa con un insperato successo (specie per la dinamica) per 68-66 al PalaNat (Gorini 24; Anigwe 18). Akronos Tech Moncalieri, con la vittoria 70-53 su una La Molisana Magnolia Campobasso (Westbeld 19; Parks 28) comunque qualificata in Coppa, si è data una chance di partecipare alla kermesse.
In zona salvezza, lontano dalle mire di Coppa Italia, si registrano la vittoria di Gesam Gas E Luce Lucca su RMB Brixia Basket che rompe la striscia di sconfitte delle toscane, 60-48 (Natali 15; Johnson 16); e il successo di E-Work Faenza, anch’essa ultimamente in crisi di risultati, per 54-67 sul campo di Parking Graf Crema (Kaba 14; Cupido 20).

Il programma delle feste. La tredicesima giornata vivrà un importante clou il 21 dicembre: quattro partite previste, tre in contemporanea. Apre la sfida salvezza tra Bruschi San Giovanni Valdarno e Parking Graf Crema, toscane che devono vincere per agganciare le cremasche (ore 18, diretta esclusiva LBF TV); in serale un’altra sfida salvezza tra Gesam Gas E Luce Lucca ed E-Work Faenza (ore 20.30, diretta esclusiva LBF TV), ma anche La Molisana Magnolia Campobasso-Fila San Martino di Lupari (ore 20.30, diretta in chiaro LBF TV e MS Channel – Canale 814 di Sky) che può decidere addirittura tre posizioni dalla sesta all’ottava e soprattutto Passalacqua Ragusa-Akronos Tech Moncalieri (ore 20.30, diretta esclusiva LBF TV): in caso di vittoria le piemontesi otterrebbero la prima qualificazione alla Coppa Italia di Serie A1, scalzando clamorosamente le siciliane.
Il turno prosegue il 22 dicembre con Umana Reyer Venezia contro Allianz Geas (ore 19, diretta esclusiva LBF TV): con una vittoria il Geas potrebbe addirittura scalare la classifica sino al terzo posto! Venezia con ancora flebili chance di seconda posizione. Il 23 dicembre invece c’è Banco di Sardegna Dinamo Sassari contro Famila Wuber Schio (ore 15, diretta esclusiva LBF TV), con le scledensi già Campioni d’Inverno e le sarde che avranno il vantaggio di conoscere il loro potenziale destino nel tabellone di Coppa a seconda del risultato del giorno prima al Taliercio.
Chiuderà la prima metà di campionato il 28 dicembre, per via degli impegni Virtus in EuroLeague Women, la partita tra Virtus Segafredo Bologna ed RMB Brixia Basket (ore 20.30, diretta esclusiva LBF TV), fondamentale per le emiliane per proteggere il secondo posto.

Cosa può succedere dopo la tredicesima giornata.
Di seguito riportiamo i possibili scenari di classifica, utili specie per la definizione del tabellone Coppa Italia (A cura dell’Area Statistiche LBF):

1° posto Schio

2° – 5° posto
Parità a 22 tra Bologna e Venezia
2^ Bologna (1-0 contro Venezia negli scontri diretti)
3^ Venezia

Parità a 20 tra Bologna, Venezia, Sassari e Sesto S.Giovanni
2^ Bologna (tre vittorie negli scontri diretti)
Per il 3° – 5° posto bisognerà attendere il risultato nello scontro diretto del prossimo turno
tra Venezia e Sesto S.Giovanni
Situazione attuale per la classifica avulsa tra Venezia, Sassari e Sesto S.Giovanni:
Venezia +24 differenza canestri
Sesto S.Giovanni -1 differenza canestri
Sassari -23 differenza canestri

Parità a 20 tra Bologna, Venezia e Sesto S.Giovanni
2^ Bologna (due vittorie negli scontri diretti)
Per il 3° – 4° posto bisognerà attendere il risultato nello scontro diretto del prossimo turno
tra Venezia e Sesto S.Giovanni

Parità a 20 tra Venezia, Sassari e Sesto S.Giovanni
Per il 3° – 5° posto bisognerà attendere il risultato nello scontro diretto del prossimo turno
tra Venezia e Sesto S.Giovanni
Situazione attuale per la classifica avulsa tra Venezia, Sassari e Sesto S.Giovanni:
Venezia +24 differenza canestri
Sesto S.Giovanni -1 differenza canestri
Sassari -23 differenza canestri

Parità a 20 tra Bologna e Sassari
3^ Bologna (1-0 contro Sassari negli scontri diretti)
4^ Sassari

Parità a 20 tra Venezia e Sesto S.Giovanni
3^ Sesto S.Giovanni (1-0 contro Venezia negli scontri diretti)
4^ Venezia

Parità a 18 tra Sassari e Sesto S.Giovanni
4^ Sassari (1-0 contro Sesto S.Giovanni negli scontri diretti)
5^ Sesto S.Giovanni

6° – 8° posto
Parità a 14 punti tra Campobasso, S.Martino di Lupari e Moncalieri
6^ S.Martino di Lupari (due vittorie negli scontri diretti)
7^ Moncalieri (una vittoria negli scontri diretti)
8^ Campobasso (zero vittorie negli scontri diretti)

Parità a 14 punti tra Campobasso, S.Martino di Lupari e Ragusa
6^ S.Martino di Lupari (due vittorie negli scontri diretti)
7^ Campobasso (una vittoria negli scontri diretti)
8^ Ragusa (zero vittorie negli scontri diretti)

Parità a 12 punti tra S.Martino di Lupari e Moncalieri
8^ S.Martino di Lupari (1-0 contro Moncalieri negli scontri diretti)
9^ M Moncalieri

Parità a 12 punti tra S.Martino di Lupari e Ragusa
8^ S.Martino di Lupari (1-0 contro Ragusa negli scontri diretti)
9^ Ragusa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.