COPPA ITALIA LBF. Palermo battuta da Crema esce a testa alta dalla Semifinale

Francesca Russo (ph. LBF)

Termina in semifinale la Coppa Italia dell’AndrosBasket Palermo. È Crema ad avere la meglio sulle siciliane allenate da Santino Coppa per 68-57 dopo un inizio di marca palermitana. Androsbasket esce comunque a testa alta da una competizione a cui prendeva parte per la prima volta e che ha aperto nel modo migliore possibile, con una vittoria netta contro Costa Masnaga.

Prese le misure su Miccio era chiaro che non si sarebbe espressa alla stessa maniera – ha commentato a fine gara coach Coppa -. Ha giocato con le mani addosso per tutta la partita, soffrendo qualche rischio mancato. Lo avevo anticipato e si è verificato: con meno di 8 giocatrici di categoria da poter schierare in partite che si sarebbero giocate a poca distanza l’una dall’altra avremmo avuto difficoltà importanti, ma sono soddisfatto di tutta la squadra. È stata una Coppa Italia che abbiamo giocato fuori le aspettative e personalmente un’esperienza che ha arricchito la mia carriera di allenatore

Tecmar Crema – AndrosBasketPalermo 68-57

Crema: Nori 2, Mandelli 3, Parmesani 11, Rizzi 4, Caccialanza 19, Visigalli, Togliani 9, Mandelli 3, Capoferri 2, Cerri 5, Rossi. All.: Maccarana

Palermo: Russo 16, Ferretti 1, Miccio 11, Preskienyte 11, Verona 12, Cappelli, Landi, Tumminnelli, Cerasola, Ferrara, Casiglia. All.: Coppa

Parziali: 10-14, 16-19, 23-11, 19-16.